Introdotto in Europa fin dal XVI secolo, il tacchino viene oggi allevato in tre tipi: pesante, medio-pesante e «mini».
Si trovano ancora sul mercato tacchinelle nostrane, di peso sui due o tre chili, che consentono le preparazioni della vecchia cucina, specie il tacchino bollito intero, servito con la mostarda di Cremona, quello farcito alla lombarda o arrosto con le castagne.

Un tacchino arrosto č infine elemento fondamentale per un buffet caldo. Occorre una certa abilitą per il taglio: le cosce si staccano e si sfilettano, mentre la polpa del petto va affettata sulla carcassa, man mano che la si serve, usando una tecnica analoga a quella cui si ricorre per presentare un prosciutto cotto alla moda di Praga.

Tacchino fettine cordon bleu Tacchino in Gloria Tacchino con i crauti
Tacchino Marinato al Marsala Tacchino di San.Silvestro Tacchino in casseruola
Tacchino Aromatico Tacchino lesso al sedano Tacchino marinato
Tacchino in salsa agrodolce Tacchino arrosto al limone Petto di tacchino ai ferri

Filetti di tacchino alla modenese Tacchino con castagne e salsiccia
Filetti di tacchino alla bolognese Tacchino arrosto con salsa barbecue
Cotolette di tacchino e prosciutto
Giambonetti di tacchino alla romagnola

Tacchinella

Tacchinella alla melagrana Tacchinella arrosto Tacchina ripiena in forno
Tacchinella con la mostarda Tacchinella ripiena

Vedi anche:  Lepre
Close Menu