Gatto Abissino

gatto_abissinoL'Abissino è uno dei gatti di razza più antichi
e contende all'Egyptian Mau l'onore di essere la discendenza diretta dei gatti degli antichi Egizi adorati dai faraoni.

L'abissino assomiglia molto alle raffigurazioni dei gatti dell'antico Egitto che ritraggono un felino elegante, muscoloso, dal bel collo arcuato, grandi orecchie e occhi a mandorla.

Gatto molto attivo, estroverso, giocherellone,
particolarmente interessato a tutto ciò che lo circonda ma molto equilibrato. E' dotato di una forte personalità ed è piuttosto indipendente, ma socievole e affettuoso nonché dolce e sensibile, ha bisogno di molte attenzioni e detesta la solitudine.

L'affetto che porta al padrone è esclusivo, i suoi miagolii sono discreti e musicali. Quest'atleta, all'occorrenza ottimo cacciatore, ha bisogno di moto e dunque è opportuno riservagli un certo spazio.

Ha un pelo corto con pelliccia folta aderente al corpo, ha occhi grandi a mandorla di colore giallo dorato intenso, verdi o ambra.

Il mantello ha colore intenso ed è ben visibile il ticking, ogni singolo pelo ha un colore base, interrotto da due o tre bande di pigmento più scuro e termina sempre con la punta scura.

Negli anni '60 nacquero numerosi esemplari a pelo lungo ai quali un'allevatrice statunitense coniò per questi Abissini il nome di Somalo e si adoperò per diffondere questa nuova razza che fu poi riconosciuta.


gatto_abissinoL'Abissino è un gatto vorace, ma non deve essere fatto ingrassare, anche se la sua naturale tendenza al movimento lo aiuta a mantenersi spontaneamente in forma.

Quello di cui questi gatti hanno realmente bisogno è l'attenzione e l'affetto delle persone con cui vivono, per essere felici devono poter partecipare alla vita della famiglia e condividerne attività e spazi.

E' un gatto dal carattere molto aperto e cordiale, non teme gli estranei e le novità; per questo è particolarmente adatto a famiglie con bambini con cui condivide volentieri il gioco.

Convive facilmente con altri gatti o altri animali, cui di norma si abitua senza problemi; fa spessissimo le fusa, che sono molto rumorose, da testate e leccate di affetto, oltre ad amare particolarmente stare sulle spalle dei propri padroni.

E' molto longevo e può raggiungere i 18-20 anni di età.

Photo Gallery