KHAO MANEE

KHAO_MANEEIl Khao Manee è una razza di gatto imperiale, originario della Thailandia il cui nome significa letteralmente "gemma bianca", conosciuto anche come il gatto "occhio di diamante".

Si narra che la pena di un plebeo per il furto di un Khao Manee fosse la morte, nessuno di questi splendidi esemplari fu mai visto al di fuori dell'Indonesia, prima del 1999, quando l'allevatore Colleen Freymuth ne ricevette due esemplari, diventando così la prima persona ad allevarli.

La prima volta che vengono citati i Khao Manee è nel Maew Tamra, il Libro di Poesie del Gatto del 1350, l'antico libro di poesie Thai nel quale viene menzionato con il suo precedente nome "Khao Phlort".

Una razza Thai antica dalle discendenze parallele al Birmano, al Siamese e al Korat, è la quarta razza naturale della Thailandia, oggi sono estremamente rari in occidente da destare preoccupazione per l'estinzione, ogni sforzo è fatto con l'obiettivo di perpetuare la razza.

Il manto bianco puro, sembra candida neve, a crescita semilunga, col pelo corto, liscio e aderente al corpo; gli occhi dotati di un sorprendente effetto diamante sono solitamente di due colori diversi, spesso uno è azzurro e l'altro di un colore che oscilla tra il dorato e l'ambra, ma che in realtà è di un tono tra il giallo e il verde.

KHAO_MANEE La faccia è a forma di cuore con gli zigomi sporgenti. Ha un carattere molto giocoso, ma se non viene lasciato in pace, può diventare anche molto aggressivo; i Khao Manee presentano una corporatura tonica e atletica, e hanno una personalità attiva, comunicativa ed intelligente.

Questa razza allevata in Thailandia per quasi 650 anni per via delle sue caratteristiche uniche, nella cultura Indonesiana è considerata un portatore di fortuna; a causa della fortuna ad esso associata, il Khao Manee è molto costoso, negli Stati Uniti il loro prezzo oscilla tra gli 8-10.000 S.

Solo recentemente nel 2009 è stata iscritta nel registro ufficiale delle razze feline e concesso lo status di razza classificata solo per l'esposizione.

Photo Gallery