Gatto Colourpoint

colourpointColourpoint, Questi gatti sono conosciuti nel Nord-america come Himalani, dove la colorazione delle estremità, una sfumatura più ura, è dovuta all'azione di un gene denominato himalano. Per tale motivo si usa spesso dire gatto Himalayano ridentificare un gatto Colourpoint.

E' un gatto a pelo lungo, risalente ai primi del '900, ed è nato da successivi accopamenti dalla progenie della coppia siamese-persiano.

Il mantello di questo gatto, lungo, folto, sericeo e fine, è di cor bianco crema e diventa più scuro sulle estremità e sul muLa distribuzione del colore sul muso del gatto Colourpoint ha una forma romboidale, chiamata maschera che si acca nettamente dal colore delle orecchie; questa razza è olto simile al Persiano, infatti, ha il folto pelo, la faccia tondeggiante, il corpo raccolto e massiccio.

Il gene responsabile contiene un enzima sensibile alla temperatura, un basso gradiente di temperatura sulla superficie del corpo rende il pelo più scuro, mentre l'alta temperatura lo schiarisce; alle estremità quindi, dove la temperatura è più bassa rispetto al corpo, avremo una concentrazione di pigmento più elevata e di conseguenza le punte saranno più scure.

Anche le variazioni di temperatura ambientale agiscono sulla colorazione del mantello, l'effetto temperatura è evidente nei cuccioli perché non agisce sul pelo già formato ma sul pelo in crescita. Infatti, i gattini che crescono in paesi dal clima freddi sono più scuri rispetto a quelli che vivono in paesi caldi o esclusivamente in appartamenti riscaldati.

I gattini colourpoint nascono bianchi perché in utero la temperatura è più calda e costante (38,5°) e solo dopo alcuni giorni sarà possibile distinguere il colore delle punte. Il Colourpoint è generalmente d'indole buona, testa grande e rotonda, dotato d'orecchie piccole e distanti, di una coda folta, di grandi piedi rotondi screziati con ciuffi di pelo, coda corta e folta e nella maggior parte dei casi ha gli occhi blu.

Esistono varie tipologie di colourpoint: lilac point, dove le sfumature del lilla-grigio s'inseriscono al bianco crema del corpo; troviamo il Chocolate Point, dove le estremità e il muso si tingono di un color cioccolato; il Blue Point caratterizzato dalla colorazione blu delle estremità.

Si hanno ulteriori tipologie di Colourpoint generate da accoppiamenti con altre razze dove si denota il tipico disegno Tabby.

Photo Gallery