Americano a pelo duro

Americano_pelo_duroAmericano a pelo duro Le origini di questo gatto a pelo duro vengono fatte risalire a un cucciolo bianco e rosso, nato in una fattoria negli anni sessanta.

Questo cucciolo fu acquistato da un'allevatrice di Rex insieme ad una sua sorellina con mantello normale.

Il programma di allevamento intrapreso mirava a stabilizzare la mutazione e richiese l'accoppiamento dei due fratelli; apparve evidente che la caratteristica era dominante e che era sufficiente un solo genitore a pelo duro per avere una parte di cucciolata con la stessa particolarità genetica.

Incroci con Americani a pelo corto furono successivamente effettuati per sviluppare la razza, anche se l'accoppiamento di due Americani a pelo duro raramente produce una discendenza soddisfacente.
L'apice del pelo è uncinato e crea una tessitura che è unica, infatti, questi gatti a pelo duro presentano gli stessi colori di quelli a pelo corto loro cugini, ma il tipo unicolore resta il più diffuso.

American_pelo_duroIl pelo dell'Americano a pelo duro sembra simile alla lana d'agnello, anche se le parti inferiori, compreso il sottomento, sono meno ruvide. I baffi sono normalmente curvi e la testa di media grandezza con zigomi pronunciati; presenta una buona ripartizione della pezzatura, piedi solidi con zampe medie ben muscolose.

Il corpo è anch'esso muscoloso e ben proporzionato, di grandezza media o grande, con schiena piatta e dorso arrotondato. Il mantello è duro, folto, ruvido, elastico, di media lunghezza e impermeabile, increspato a spirale fin dalla nascita e rappresenta la caratteristica predominante del gatto. La coda è lunga, affusolata e arrotondata.

Ha un carattere in genere socievole e tranquillo anche se a volte manifesta un'indole prepotente e attaccabrighe.

Viene allevato in tutti i colori naturali, gli stessi dell'Americano a pelo corto e il colore degli occhi deve essere intonato a quello del mantello.

Molto adattabili, possono vivere sia in appartamento sia in campagna, dove mettono in evidenza le doti di grandi arrampicatori. Il loro peso varia dai 3,5 ai 7 chilogrammi.

Photo Gallery