Cimeco dell'Etna

cirnecoCimeco dell'Etna Anche se è la più antica razza italiana, il Cirneco dell'Etna, non è molto diffuso, quindi poco conosciuto dal grande pubblico. Si dice che questa razza derivi dai cani dei faraoni di Tebe ed esportato poi in Sicilia dai Fenici, ma un'altra ipotesi indica che probabilmente è una razza autoctona siciliana.

Di certo, la razza ha un'età variabile tra i 4000 e i 6000 anni e da allora le sue caratteristiche si trasmettono immutate. Il Cirneco è un segugio di struttura levrieroide, di costruzione quadrata, molto elegante e snello, gambe lunghe e corpo muscoloso, ha espressione attenta e vivace, orecchie erette, pelo raso in tutte le gradazioni del fulvo, che quando è tale ammette anche macchie bianche.

Il Cimeco dell'Etna appartiene alla classe dei cani da caccia di tipo primitivo, ha un fiuto eccezionale ed è agilissimo nel cambiare direzione durante l'inseguimento della preda. Per i maschi l'altezza al garrese varia tra i 46 e i 50 cm. e tra i 10 e i 12 Kg. di peso mentre per le femmine i limiti vanno da 42 a 46 cm. e il peso compreso tra gli 8 e i 10 Kg.

cirnecoE' un cane velocissimo e molto agile, capace di raggiungere i 45 Km/h, di media taglia, per il suo carattere dolce e affettuoso e per la sua conformazione, il Cirneco non può essere considerato solo un cane da caccia, ma anche un discreto cane da guardia e un piacevole cane da compagnia. Potrebbe essere classificato come razza a triplice attitudine.

Da elogiare anche il suo temperamento in quanto è un cane molto reattivo, è l'unico cane in grado di muoversi senza difficoltà sui terreni aspri e accidentati di origine vulcanica. La sua tempra e la sua classe permettono anche la sua addestrabilità senza problemi.

Il suo senso più sviluppato è sicuramente l'olfatto che mette in mostra durante la caccia. Dotato di grande intelligenza, è generalmente indipendente e solitario, diffidente con gli estranei si affeziona a un solo padrone, per il quale darebbe tutto se stesso; se correttamente socializzato da cucciolo, evidenzia un carattere molto disponibile, gioioso e privo di diffidenze. Si adatta facilmente anche alla vita in città.
E' un cane generalmente molto longevo, raggiunge senza problemi i 15-16 anni di età.

Photo Gallery