TELOMIAN

Telomian_2 E' una razza molto antica allevata dagli aborigeni della Malesia, dove viene utilizzata perla caccia, la pastorizia, la guardia e la compagnia; sono cani dotati di grande agilità, riescono a salire le scale per accedere alle abitazioni rialzate di questi popoli.

Gli appassionati ritengono che il Telomian risale fino al 17 ° secolo e discendente da varie razze Bulldog e il Dingo selvaggio, anche se questo non è mai stato provato scientificamente.

La razza è diventata nota in Occidente nel 1963 quando l'antropologo americano Orville Elliot ha individuato alcuni esemplari allevati dagli aborigeni nelle giungle della Malesia; il nome Telomian deriva dal nome del fiume di Telom.

Alcuni esemplari sono stati portati negli Stati Uniti dove, ben nutriti e aiutati da nuovi ambienti, sono migliorati sia nella taglia che nel temperamento. Nel corso della sua storia, il Telomian è stato principalmente usato per la caccia e l'uccisione di piccoli animali nocivi come topi, ratti, serpenti e opossum, dimostrando le sue instancabili capacità lavorative.

Conosciuto per il suo carattere vivace e giocherellone, il Telomian è una razza piena di carattere e di energia, molto facile da addestrare perché molto intelligente, è obbediente, fedele e affettuoso; non è adatto a vivere in appartamento poiché esige spazi all'aperto per muoversi, correre e giocare.

telomian Se la cava bene con i bambini e altri animali domestici, famoso il suo approccio dolce e delicato con i bambini piccoli e la sua capacità di fare amicizia rapidamente con gli altri animali per la sua spiccata tendenza a socializzare.

Questi cani devono essere adeguatamente protetti o sorvegliati quando all'aperto, in quanto conosciuti perché amano scavare e non è insolito per un Telomian scavare un buco sotto un recinto all'interno nel giro di pochi minuti.

Il suo aspetto generale presenta caratteri simili al Basenji, ha un aspetto vigoroso e robusto, molto apprezzato perla pulizia, la dignità e il sommesso educato abbaiare.

Non esiste uno standard ufficiale: la testa è a forma di cuneo, il corpo è compatto e la coda è portata a falce; gli arti sono robusti, il ventre retratto, il torace ampio. Il pelo è corto e soffice, in tutte le tonalità del color sabbia, con macchie punteggiate sul petto e sui piedi.

L'altezza al garrese varia dai 38 ai 48 cm., il peso dai 10 ai 13 kg.

Photo Gallery