Spinone italiano

spinone_italianoSpinone italiano Razza antichissima, in origine questi cani a pelo duro erano usati per le attività venatorie in tutta Italia, in particolare ìn Piemonte.

Già alla fine del XVII secolo si ha notizia di questi cani, che erano un po' diversi da come li conosciamo oggi e come tutti i cani da caccia a pelo ruvido si chiamavano Griffoni.

La massima fortuna dello Spinone si ha in epoca rinascimentale, dove brillavano rispetto ad altri cani per l'intelligenza strategica e le eccellenti doti di cani da ferma.

Ha visto un declino in corrispondenza della diffusione di altre razze provenienti dall'Inghilterra, ma, dopo la seconda guerra mondiale, la razza è stata rivalutata e ricostruita da pochi grandi allevatori.

spinone_italianoCosì amata e apprezzata, la razza si è mantenuta pura a lungo, la sua funzionalità fu la garanzia della propria conservazione.

Oggi la presenza di Spinoni Italiani è discreta, anche se non si può dire che si tratti di un cane molto diffuso; è rustico e di taglia grande, possiede una struttura solida e vigorosa con una forte costruzione, ha muscolatura possente, orecchie pendule e un mantello tipicamente ruvido, disponibile nelle varietà albicocca, bianco e roano marrone.

Oltre che un cane da caccia è anche un amico ideale per qualsiasi famiglia in quanto è discreto e affettuoso, intelligente e duttile; per la sua pazienza e per la sua socievolezza è adatto anche per stare con i bambini.

E' una razza veramente unica per le sue doti morfologiche e comportamentali. Il peso varia da 32 a 37 chilogrammi per i maschi e da 28 a 30 per le femmine, anche se alcuni Spinoni raggiungono i 45 Kg. L'altezza varia da 60 a 70 centimetri nei maschi e da 58 a 65 nelle femmine.

Al giorno d'oggi nascono, ogni anno, circa 700 cuccioli, ma non è l'Italia la nazione dove è maggiormente diffuso; la razza, infatti, è molto apprezzata in paesi come Gran Bretagna, Olanda, Germania, Svezia, Norvegia, Finlandia e negli Stati Unitì dove vantano una completa autonomia di allevamento.

Photo Gallery