GLEN OF IMAAL TERRIER

GLEN_OF_IMAAL_TERRIER_2Il Glen of Imaal Terrier è presente nella Contea di Wicklow,
in Irlanda, fin da tempi lontani, e più precisamente nella valle di Imaal, da cui prende il nome, dove è tuttora molto diffuso e viene allevato principalmente da contadini e da cacciatori, che lo utilizzano per la caccia al tasso.

Sulla formazione di questa razza non abbiamo molta documentazione, anche se questo cane è stato molto citato nelle cronache venatorie di molti secoli fa.

GLEN_OF_IMAAL_TERRIERNon si sa di preciso quali razze abbiano contribuito a formare la razza, ma si suppone che derivi dall'incrocio tra il Dandie Dinmont terrier e il Bassotto tedesco, ma l'ipotesi può credibili e anche più valida secondo alcuni è che il Glen of lmaal sia una razza autoctona dell'Irlanda.

Oltre che per la caccia, il Glen, è stato anche utilizzato per i combattimenti tra cani, fino all'abolizione di questi. Il nome della razza significa Letteralmente "Cane da tana della valle di Imaal".

La razza fu riconosciuta ufficialmente dall'Irlanda nel 1933, ebbe il riconoscimento dalla F.C.I. nel 1975, dopo il riconoscimento anche del Kennel Club Inglese.

E' un cane di piccola taglia, dal pelo semilungo, molto forte, reattivo e basso sugli arti, la sua andatura deve essere sciolta, non saltellante come un cavallo, che consente il movimento senza sforzi.

GLEN_OF_IMAAL_TERRIER_3Possiede un tronco allungato e possente, ha una testa larga e un muso forte. E ricoperto da pelo ispido, abbastanza lungo e, una curiosità, tra i terrier irlandesi questo è l'unico a gambe corte.

Ha una grande tempra, è molto agile, rapido nei movimenti, combattivo, si distingue per il suo indomito coraggio.

E una razza molto testarda, ma sa essere tuttavia amabile e molto docile, sia con il padrone che con le persone con cui ha confidenza.

Ama stare all'aria aperta, ma si può benissimo tenere in casa o in appartamento, è molto adatto anche per stare con i bambini.

Abbastanza resistente ai climi avversi, poiché è originario dell'Irlanda dove il clima non è dei migliori. Il mantello è di media lunghezza (10 cm. circa), di tessitura ispida con sottopelo morbido, il colore è blu brizzolato o biondo grano, senza sfumature nere.

Pesa circa 15 chilogrammi con un'altezza massima di 35 centimetri circa.

Photo Gallery