ESCHIMESE CANADESE

eschimeseESCHIMESE CANADESE E' un cane da traino di grossa taglia, selezionato dalla natura e dall'istinto delle tribù Eschimesi insediate nei territori che vanno dalle regioni del nord-ovest (Yukon, Yellowknife) alle regioni del nord-est (Terra di Baffin e di Ellesmere, Labrador).

Grazie alla selezione soprattutto climatica ha assunto un corpo robusto e un mantello folto.

L'Eschimese Canadese (chiamato anche Esquimese) ha origini lontane, il suo diretto progenitore è lo stesso del Groenlandese; questi cani sono giunti, insieme agli Eschimesi, attraversando lo Stretto di Bering, nei territori che vanno dall'Alaska fino alla Groenlandia, è il cane che ha accompagnato i pionieri alla scoperta di nuove ricchezze minerarie nel Canada.

Ha un'espressione da lupo, sempre all'erta, lo sguardo penetrante e ardente, talvolta sdegnoso, particolarmente quando ride rialzando le labbra.

È un cane da traino di grossa taglia, l'altezza al garrese varia da 56 ai 64 cm per i maschi e dai 51 ai 59 cm per le femmine, il peso varia dai 30 ai 39 kg per i maschi e dai 23 ai 32 kg per le femmine.

ESCHIMESE_CANADESELa testa è ben proporzionata, larga a forma di cono, il muso è largo e di media lunghezza, collo forte e muscoloso, torace profondo e largo, coda folta a ciuffo, piegata o arrotolata sulla schiena, arti anteriori grassi e robusti, di ossatura forte.

Il manto ha lunghezza variabile fra i 5 e i 15 cm, vi è anche una variante ancora più lunga che raggiunge i 20 centimetri.

Il mantello, con sottopelo lanoso e fitto, è ammesso in tutti i colori e in tutte le sfumature.

Fino agli anni '60 la razza trovò un supporto ideale e culturale solo localmente, è stata poi abbandonata dagli stessi Eschimesi a cui il governo canadese ha fornito larghi mezzi di trasporto sostitutivi, ignorata anche da allevatori e sportivi che gli hanno preferito razze statunitensi quali i Siberian Husky e gli Alaskan Malamutes, per cui questo cane ha corso il pericolo di scomparire del tutto negli anni '70.

Attualmente la situazione non è molto cambiata e soltanto in futuro sapremo se il cane Eschimese Canadese, unica razza autoctona del Canada, sarà a rischio estinzione.

Photo Gallery