CANE CANORO DELLA NUOVA GUINEA

cane_canoro_nuova_guineaLe origini del Cane Canoro della Nuova Guinea
(New Guinea Singing Dog) sono del tutto sconosciute.

E' un cane semiselvatico, si trova al seguito delle tribù locali sia in pianura che sugli altopiani ed è particolarmente apprezzato perla sua caratteristica voce musicale.

Molti anni fa nelle zone dell'altopiano i cani vivevano in compagnia con gli esseri umani nativi, ma più frequentemente hanno vissuto in maniera indipendente, senza padroni.

Sono cani molto gentili e amichevoli con le persone, anche se hanno la tendenza ad essere un po' timidi all'impatto con gli estranei. Sono artisti della fuga, possono arrampicarsi e saltare con l'agilità di un gatto, risalgono facilmente le recinzioni come uno scoiattolo, passano attraverso spazi dove neppure un serpente ci riuscirebbe.

Cane_Canoro_della_Nuova_Guinea_2 E' una delle pochissime razze dove le femmine sono dominanti. Non viene mai costretto da guinzagli perché non riesce ad abituarsi alle costrizioni dell'uomo, è famoso e molto apprezzato per la favolosa voce musicale, da cui deriva il suo nome di 'cane canoro', per il suo caratteristico ululato, differente da quello di qualunque altro dingo, lupo o coyote del mondo.

Generalmente, ogni vocalizzazione sale di frequenza per circa 1-2 secondi, per poi mantenersi costante fino ai cinque secondi di durata; talvolta vengono introdotte delle modulazioni particolarmente complesse e coordinate con altri individui del gruppo o suoni mai registrati in qualunque altra specie di canide.
Il suo temperamento è del tutto imprevedibile e spesso molto distaccato.

Ha l'aspetto caratteristico del Dingo australiano, è un cane di media-piccola taglia, il suo mantello ha molte varianti del colore rosso e presenta talvolta delle macchie bianche anche molto estese.

Ha una testa ampia e corpo muscoloso, la coda è a pennacchio. La sua altezza al garrese è di 35-38 centimetri con un peso di circa 8-10 chilogrammi.

Photo Gallery