Sol Regina origine del nome di soresina

stemma soresinaOrigine del nome di Soresina Origine del nome di Soresina A questo proposito si intrecciano testimonianze storiche e leggendarie, che attribuiscono la fondazione del luogo al vescovo S.Siro, alla via selciata che univa Crema a Cremona, alla posizione sopraelevata del paese, o alla esclamazione di una donna scampata ad una terribile pestilenza: quest'ultima versione, tradizionale e popolare, trova espressione grafica nello stemma comunale, in cui è ritratta una figura femminile e un'iscrizione che recita: Sol Regina

Da quest'ultima versione deriva anche lo stemma della Città che vede raffigurata nel coronato scudo centrale una donna che con una mano regge un drappo in cui appare la scritta 'Sol Regina' e con l'altra un castello di cui non si è mai trovato traccia ma che si può interpretare come simbolo di luogo o Città Municipio Il palazzo del municipio è stato eretto nel 1852 su progetto dell'ing. Rossini.

Fu continuato dall'architetto Visioli e portato a termine dall'ing. Carlo Bianchi che lo sistemò anche all'interno. La città di Soresina fu insignita del titolo di città nel 1962 dal Presidente della Repubblica Antonio Segni per l'operosità della sua gente, le virtù di tanti suoi figli, il fervore delle sue iniziative

Photo Gallery