Come si usa la Carta Regionale dei Servizi

ACCESSO DA CASA AI SERVIZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E DELLA SANITÀ

carta_regionaleLa Carta Regionale dei Servizi (CRS) è uno strumento innovativo, progettato e distribuito da Regione Lombardia per semplificare la vita di tutti i cittadini. Grazie alla CRS è possibile accedere ai servizi sanitari e a molti servizi amministrativi in modo facile, veloce e sicuro.

Al momento della consegna la CRS è Carta Nazionale dei Servizi e garantisce l'accesso ai servizi on line della Pubblica Amministrazione, è Tessera Sanitaria Nazionale, sostituisce quindi il tesserino sanitario cartaceo ed è Tessera Europea di Assicurazione Malattia, garantendo così l'assistenza sanitaria nell'Unione Europea.

Inoltre la Carta Regionale dei Servizi della Regione Lombardia è valida anche come tesserino del codice fiscale. La Carta Regionale dei Servizi è quindi necessaria in farmacia, dal medico, nelle ASL e all'ospedale, ma è anche utilizzabile dal proprio Pc di casa utilizzando un lettore di SmartCard.

Con il proprio Pc, dopo aver installato il software necessario scaricabile gratuitamente dal sito www.crs.lombardia.it alla voce "Guida al primo accesso on line", il cittadino può effettuare la scelta o la revoca del medico curante, può accedere in modo autonomo al Fascicolo Sanitario Elettronico relativo alla propria storia clinica personale oppure può effettuare prenotazioni di viste presso la struttura ospedaliera più comoda o che presenta più brevi tempi di attesa. Servizi sanitari dunque, ma anche servizi legati alla pubblica amministrazione.

La Carta Regionale dei Servizi è infatti operativa su tutto il territorio regionale per una serie di funzioni in collaborazione con le Pubbliche Amministrazioni locali e centrali: su diversi portali degli enti locali o sui siti di progetto di e-governent sono già presenti molti servizi on line, diretti sia ai cittadini sia alle imprese, ai quali si può accedere utilizzando la CRS quali, per esempio, la richiesta di certificati anagrafici e di stato civile, il rilascio permessi dì transito per Zone Traffico Limitato (ZTL), il rilascio di permessi per parcheggi riservati a persone disabili, la Dichiarazione di Inizio Attività (DIA), la comunicazione di fine lavori, i pagamenti dei principali tributi quali Ici e Tarsu, I' autorizzazione per l'organizzazione di fiere e sagre.

La Carta Regionale dei Servizi permette, infine, di accedere più velocemente ai servizi offerti da Regione Lombardia attraverso il portale www.regione.lombardia.it: pagamento bollo auto, richiesta dote scuola, domande di patrocinio e leggi di finanziamento per la cultura, domande di patrocinio e leggi di finanziamento per l'industria, domande per finanziamenti previsti dal Fondo Sociale Europeo, dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e da fondi del bilancio regionale, servizi del Portale dei Tributi.


CHE COSA SERVE PER UTILIZZARE I SERVIZI ON LINE
Per usufruire — tramite la CRS e dal proprio PC— di tutti i servizi on line disponibili è necessario avere il codice PIN, un lettore di SmartCard e il software scaricabile gratuitamente dal sito www.crs.lombardia.it.

Per l'accesso ai servizi sanitari è anche indispensabile avere espresso Consenso al trattamento dei dati. È possibile richiedere l'emissione immediata del codice PIN presentando la CRS e un documento d'identità presso gli sportelli di scelta e revoca della ASL.

Per esprimere il Consenso Informato è necessario: consegnare alla propria ASL il modulo del consenso ricevuto a casa insieme alla CRS, oppure presentarsi presso gli Sportelli di Scelta e Revoca della propria ASL, muniti di CRS e di un documento di identità valido. Se già si possiede il codice PIN ed un lettore di SmartCard, è possibile rilasciare il consenso informato via web collegandosi al sito www.crs.lombardia.it

LA TUTELA DELLA PRIVACY
La CRS garantisce un altissimo livello di sicurezza nella tutela della privacy e nel trattamento dei dati personali. Sistemi di sicurezza evoluti, in conformità alle normative vigenti, proteggono i dati a più livelli e ne rendono possibile la lettura solo attraverso l'utilizzo del PIN di esclusiva proprietà e gestione del titolare della Carta.
Maggiori informazioni sulle modalità che assicurano la privacy dei dati sono reperibili sul sito www.crs.lombardia.it

ABITI IN LOMBARDIA E NON HAI ANCORA RICEVUTO LA CARTA REGIONALE DEI SERVIZI? Chiama subito il Numero Verde 800 030606. In caso di smarrimento o furto della Carta rivolgiti all'ASL o contatta il Numero Verde per chiedere un duplicato.

La denuncia alle autorità competenti non è più necessaria: adesso è sufficiente un documento di autocertificazione (scaricabile dal sito www.crs.lombardia.it). La richiesta di duplicato può essere inoltrata anche presso gli uffici dell'Agenzia delle Entrate, sempre presentando un'autocertificazione.

Photo Gallery