Zucchini marinati

Zucchini_marinatiZucchini marinati
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di riposo: due ore.
Tempo di cottura: 20 minuti.
Tempo di macinatura: 24 ore.

Ingredienti per 4 :

Mezzo chilo di zucchini ben sodi,
Uno spicchio d'aglio tritato,
6 foglie di basilico tritate,
Un ciuffo di prezzemolo tritato,
Un bicchiere di aceto di vino,
Un pizzico di peperoncino,
Abbondante olio per friggere,
Sale.


Preparazione:

Spuntate e lavate gli zucchini e tagliateli a fette di circa due centimetri di spessore.
Metteteli in un colapasta, spolverizzateli di sale e lasciateli riposare per circa due ore.

Passateli in un telo asciutto, scaldate l'olio in una padella per fritti e fate friggere gli zucchini senza infarinarli, fino a quando avranno acquisito da ogni lato un bel colore dorato.

Scolateli, passateli nella carta assorbente e lasciateli raffreddare. Fate intanto bollire in una casseruola l'aceto con un pizzico di sale e il peperoncino.

Distribuite gli zucchini in una pirofila, alternandoli a strati con aglio, basilico e prezzemolo tritati e sale.

Versate sul tutto l'aceto, incoperchiate e lasciate marinare per 24 ore prima di servire.


Note - Consigli - Varianti :

Gli zucchini così preparati rappresentano un ottimo contorno per carni lessate calde o fredde, ma possono essere serviti anche come antipasto. In frigorifero si conservano per diversi giorni, divenendo più saporiti; vanno però tolti dal freddo almeno due ore prima di essere serviti.


Zucchini. Si dà questo nome al frutto di alcune varietà di zucca, raccolto a sviluppo appena iniziato, che viene consumato cotto. La specie prevalentemente coltivata a questo scopo è la Cucurbita pepo.

Poiché la pianta ha notevoli esigenze di calore, la sua coltura in pieno campo può avvenire solo in primavera-estate; hanno però assunto notevole importanza le colture in serra, che permettono di ottenere il prodotto fresco lungo un ampio arco di tempo e la surgelazione.

Photo Gallery