Zucchini fritti

Zucchini_frittiZucchini fritti
Tempo di preparazione: mezz'ora.
Tempo di riposo: un'ora e mezzo.
Tempo di cottura: 20 minuti.

Ingredienti per 4 :

600 grammi di zucchini,
Olio di semi per friggere,
Tre cucchiai di farina,
Sale.

Preparazione:

Lavate gli zucchini, asciugateli, spuntateli e tagliateli a fette di circa un centimetro di spessore. Tagliate poi le fette a filetti e sistematele in un largo colapasta, cospargetele con abbondante sale e lasciatele riposare per circa un'ora e mezzo, affinché possano espellere tutta l'acqua di vegetazione.

Trascorso questo tempo, asciugate gli zucchini con un tovagliolo. Ponete sul fuoco una padella dei fritti con l'olio, infarinate gli zucchini e fateli saltare nel setaccio per far scendere la farina in eccesso.

Quando l'olio sarà ben caldo, versate gli zucchini in padella un po' alla volta e lasciateli friggere a fuoco piuttosto vivace fino a quando avranno un bel colore dorato e saranno croccanti.

Scolateli molto bene, passateli nella carta assorbente da cucina, spolverizzateli di sale e serviteli ben caldi.

Volendo potrete friggere gli zucchini, anziché nell'olio, nello strutto ben caldo, e tagliarli a strisce lunghe, oppure solo a rotelle.


Note - Consigli - Varianti :

Di sapore poco pronunciato, gli zucchini si adattano ad accompagnare molte vivande e ad essere elemento di minestre, zuppe, creme, guarnizioni (dagli zucchini trifolati a quelli in scapece).

Preparazione e cottura non offrono difficoltà: l'accorgimento principale è quello di cuocerli a vapore, evitando le cotture prolungate in acqua bollente, che lo zucchino assorbe come una spugna, divenendo insipido e molliccio: volendoli cuocere in tal modo, è bene procedere come se gli zucchini fossero spaghetti, quindi tagliarli a striscioline o a dischi, gettarli nell'acqua salata in piena ebollizione e scolarli dopo pochi minuti, tenendoli al dente.

Photo Gallery