Zucca alla veneta

zucca_alla_venetaZucca alla veneta
Tempo di preparazione: 40 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.
Tempo di riposo: 24 ore.

Ingredienti per 4 :

Un chilo di zucca,
Tre cucchiai di farina bianca,
Un quarto di bicchiere d'olio,
5 cucchiai di aceto bianco,
Uno spicchio d'aglio tagliato a metà,
6 foglie di basilico,
Sale,
Pepe.


Preparazione:

Private la zucca dei semi e di tutta la scorza, lavatela, asciugatela bene e tagliatela a pezzi alti circa un centimetro e larghi circa quattro; infarinateli e scuoteteli per far cadere la farina eccedente.

Ponete in una padella per fritti l'olio e quando sarà ben caldo fatevi friggere i pezzi di zucca.
Lasciate dorare bene da un lato prima di voltare dall'altro lato.

A cottura ultimata sgocciolate la zucca e passatela nella carta assorbente da cucina.
Ponete sul fuoco una casseruolina (non di alluminio) con l'aceto, l'aglio, un pizzico di sale e di pepe; portate a ebollizione e lasciate bollire per cinque minuti circa.

Lavate e asciugate intanto le foglie di basilico. Formate in una pirofila un primo strato di pezzi di zucca, distribuitevi qualche foglia di basilico e continuate così a strati alternati sino ad esaurimento degli ingredienti.

Versate su tutto l'aceto e lasciate raffreddare. Una volta che la preparazione sarà completamente fredda, ponete il coperchio sulla pirofila e tenete in luogo fresco per circa un giorno prima di servire.


Note - Consigli - Varianti :

Fate attenzione ad utilizzare solo zucca di ottima qualità, altrimenti potrete pregiudicare il successo della preparazione.
Potete aumentare il quantitativo di aceto, fino a un bicchiere: avrete un piatto più saporito e stuzzicante. È possibile aggiungere anche 20 grammi di uvetta.


La Zucca. Per la struttura farinosa della polpa, il sapore dolce e la caratteristica di legare liquidi e vivande, la zucca ha molti impieghi in cucina, dalle minestre alle creme, fino alle cotture in agrodolce, nelle quali l'aceto bilancia il dolce della zucca.

E bene consumare al più presto la zucca cotta. Le zucche possono essere conservate per il periodo invernale in ambiente naturale fresco e asciutto.

I pezzi di zucca cruda si conservano in frigorifero, nel reparto delle verdure, anche per qualche giorno. È importante acquistare il prodotto fresco, maturo al punto giusto e di tinta giallo-oro, omogenea e senza striature verdi o biancastre, indicanti una polpa che non cuoce in modo uniforme.

Photo Gallery