Verdure ripiene alla brianzola

Verdure ripiene alla brianzola
Tempo di preparazione: 20 minuti + 15 minuti (il giorno prima)
Tempo di cottura: 40 minuti

Occorrente (per 4 persone):


4 zucchine,
1 grosso peperone,
1 grossa cipolla,
2 melanzane lunghe,
2 pomodori maturi,
3 grosse patate a fette sottili,
una teglia ben oleata

per il ripieno:
150 g di prosciutto cotto,
150 g di emmenthal,
1 uovo intero,
1 cucchiaio da tavola di besciamella,
pangrattato,
olio,
burro


Preparazione:

La sera prima tagliare le zucchine e le melanzane a metà per il lungo, la cipolla a metà per il lungo e poi a quarti e sbollentarle per 10 minuti in acqua salata.

A metà cottura aggiungervi il peperone intero e sbollentarlo per 5 minuti. Scolarle e lasciarle raffreddare un po'. Poi con un cucchiaino scavare la polpa delle zucchine e delle melanzane, e lasciarle scolare a pancia in giù inclinate su un tagliere.

Raccogliere la polpa delle zucchine e delle melanzane in una ciotola. Passare prosciutto e emmenthal nel tritatutto, unirvi la polpa delle verdure, un tuorlo d'uovo, due cucchiai da tavola di besciamella e impastare tutto.

Refrigerare fino al momento di cucinare. Preriscaldare il forno a 160 °C. Oleare bene la teglia, tagliare le patate a fettine sottilissime col coltello elettrico e disporle in uno strato.

Farcire col ripieno zucchine e melanzane, tagliare il peperone in 4 parti in modo che formi come delle tazzine e farcirle, fare altrettanto con i quarti di cipolla. Tagliare i pomodori a metà orizzontalmente, scavarne un po' la polpa col cucchiaino e farcirli.

Disporre tutte le verdure farcite, alternandole cromaticamente, sullo strato di patate, spolverizzarle col pangrattato, guarnirle con un fiocchetto di burro per ciascuna e infornare, per 50 minuti circa, finché su ogni verdura si è formata una crosticina dorata.

Togliere dal forno e lasciar riposare 10 minuti prima di servire.

Photo Gallery