Macedonia di verdure all'avgolemono

Fotografia ricettaMacedonia di verdure all'avgolemono
Tempo di preparazione: 35 minuti. -
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 :

2 melanzane di media grandezza tagliate a fette piuttosto spesse,
2 grossi pomodori maturi tagliati a fette e privati dei semi,
2 peperoni (uno leggermente piccante) tagliati a julienne,
3 zucchini tagliati a fettine,
3 grosse cipolle affettate ad anelli,
2 cucchiai di prezzemolo tritato,
2 spicchi d'aglio finemente tritati
Alcune cime verdi di finocchio tritate finemente,
Una tazza di olio d'oliva,
Sale,
Pepe macinato al momento.

Per la salsa all'avgolemono:
Due uova,
Il succo di un grosso limone,
Due prese di noce moscata,
Sale, Pepe.


Preparazione:

Scottate per pochi minuti le melanzane in acqua bollente salata e scolatele. Ungete abbondantemente di olio una casseruola e sistematevi in uno strato parte dei pomodori e parte delle cipolle, cospargete leggermente con parte di prezzemolo, finocchio e aglio.

Spolverizzate di pepe e sale. Sistematevi sopra uno strato di melanzane, ancora uno di cipolle e quindi uno strato di peperoni. Cospargete ancora di prezzemolo, finocchio, aglio, sale e pepe; sovrapponete uno strato di zucchini, ancora uno di pomodori, prezzemolo, finocchio, aglio, sale e pepe.

Cospargete quindi il tutto di abbondante olio e inclinate più volte la casseruola, affinché il condimento arrivi in profondità; incoperchiate e mettete sul fuoco. Portate lentamente a ebollizione e lasciate cuocere a fuoco moderato per 30 minuti o più, sino a che le verdure saranno perfettamente cotte.

Sorvegliate la cottura e scuotete ogni tanto la casseruola, cercando di non fare attaccare il composto al fondo. Una volta cotte le verdure, togliete la casseruola dal fuoco, e lasciate raffreddare completamente il composto a temperatura ambiente.

Preparate intanto la salsa sbattendo in una ciotola le uova, il succo di limone, la noce moscata, sale e pepe sino ad ottenere una salsa cremosa e biancastra.

Capovolgete le verdure ormai fredde sul piatto di portata e cospargetele con la salsa.


Note - Consigli - Varianti :

Le melanzane. Quando acquistate le melanzane, fate attenzione al picciolo che deve essere ancora attaccato, di un bel colore verde e senza parti secche, mentre sulla buccia non devono comparire ammaccature, parti nere e ammuffite e, la superficie deve essere liscia e tesa.

Quali melanzane scegliere: Dipende dall’uso che se ne vuole fare in cucina: le melanzane rotonde sono ideali per essere affettate e cotte sulla piastra, mentre le melanzane ovali sono più indicate per farle ripiene oppure per ridurle a dadi e unirle a sugo di pomodoro, cipolla e aromi. Con l’aceto sono più digeribili

Photo Gallery