Brasato di scarola alle olive

Fotografia ricetta Brasato_di_scarolaBrasato di scarola alle olive
Tempo di preparazione: 10 minuti. -
Tempo di cottura: 1 ora e 1/4

Ingredienti per 4 :

1 kg di scarola,
3 spicchi d'aglio,
4 grani di pepe,
2,5 dl di acqua,
1 dado,
2 cucchiai d'olio d'oliva extra-vergine,
12 olive Kalamata snocciolate e tagliate a metà


Preparazione:

Lavare due volte la scarola in abbondante acqua fredda e trasferirla nella casseruola senza scolarla. Aggiungervi acqua, aglio, pepe e dado. (Se non entra tutta nella casseruola, aggiungere la parte eccedente dopo qualche minuto, quando l'altra ha perso volume).

Coprire e cuocere a fuoco basso per un'ora, finché la scarola è completamente appassita nel proprio sugo ed è tenerissima. Aggiungervi l'olio d'oliva, le olive snocciolate e cuocere per altri 15 minuti; aggiustare di sale e lasciare riposare scoperta per 10 minuti prima di servirla.

Abbinate il Brasato di scarola a Mozzarella di bufala oppure carni fredde o pesce al vapore


Note - Consigli - Varianti :

Mozzarella (Campania).
Particolarmente pregevole quella prodotta nei comuni in provincia di Napoli. Caratteristico formaggio di latte di bufala, prodotto col sistema meridionale cosiddetto della pasta filata, consistente nel modellare la pasta ridotta in cordone elastico.


La scarola appartiene alla famiglia delle Composite e presenta caratteristiche foglie ampie, ondulate o leggermente arricciate, sovrapposte a formare un grumolo detto "cuore". La scarola, grazie al suo elevato contenuto di acqua più del 90%, risulta molto rinfrescante, ha ottime proprietà aperitive.

È ricca di vitamine e sali minerali ed oligolementi. Come la lattuga e l'indivia riccia contiene all'interno un succo lattiginoso, capace di svolgere una azione analgesica e rilassante, il consumo di scarola è consigliato per persone nervose o che soffrono di insonnia.

Photo Gallery