Tartufi neri nello spumante

Tartufi_neri_nello_spumanteTartufi neri nello spumante
Tempo di lavorazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti

Ingredienti per 4 persone :

8 tartufi neri -
1 bottiglia di ottimo spumante secco -
crostini sottilissimi di pane -
burro freschissimo -
sale.


Preparazione:

Circa venti minuti prima di servirli pulite i tartufi come detto più sopra e non sbucciateli (questa operazione verrà eseguita dai commensali a tavola, proprio come se si trattasse di frutta).

Metteteli poi in una casseruola che sia larga due volte i tartufi, quindi aggiungete tanto spumante quanto basta per coprirli abbondantemente, salate poco.

Ponete il recipiente su fuoco vivo e lasciate bollire i tartufi, a partire dall'inizio dell'ebollizione, per dieci minuti non di più. Nel frattempo fate tostare in forno dei crostini di pane (possibilmente casereccio) molto sottili e poneteli su un piatto coperto da un tovagliolino.

Preparate con il burro delle conchigliette sistemandole in quattro coppette, una per ogni commensale.
A cottura ultimata accomodate i tartufi in una legumiera, versatevi sopra il vino bollente e serviteli contemporaneamente al burro e ai crostini.


Note - Consigli - Varianti :

Se volete cuocere dei tartufi già sbucciati, lasciateli sul fuoco per soli cinque minuti. In tutti i casi il vino di cottura potrà servire per insaporire una preparazione.

Photo Gallery