Spinaci alle uova

Spinaci_alle_uovaSpinaci alle uova
Tempo di lavorazione: 1 /2 ora circa
Tempo di cottura: 1/ 2 ora circa

Ingredienti per 4 persone :

spinaci kg 1 -
burro gr 100 -
1/ 2 bicchiere circa di panna -
2 uova -
3 cucchiaiate circa di formaggio grana -
noce moscata -
sale - pepe.


Preparazione:

Mondate e lavate ripetutamente gli spinaci, quindi lessateli come siete solite fare, a cottura ultimata scolateli, rinfrescateli sotto l'acqua fredda, scolateli, poi strizzateli bene.

Fate sciogliere in un tegame, che possa essere presentato in tavola, il burro, unite gli spinaci, salateli, pepateli, aggiungete anche un pizzico di noce moscata e lasciateli insaporire per circa dieci minuti, mescolandoli spesso.

Versate in una piccola terrina le due uova e il formaggio, con una forchetta sbattete unendo poco alla volta tutta la panna.

Quando gli spinaci si sono bene insaporiti, abbassate il più possibile il fuoco, versate sugli spinaci le uova, mescolate accuratamente, incoperchiate e lasciate stare così per qualche minuto, sempre su fuoco bassissimo, affinché le uova si cuociano pur rimanendo cremose (cioè non dovranno assomigliare a una frittata); servite poi ben caldo.


Note - Consigli - Varianti :

Preparazione abbastanza economica e semplice, da servire dopo un primo sostanzioso.


Gli spinaci compaiono sui banchi degli ortolani principalmente nei mesi primaverili, autunnali e invernali. In estate sono sostituiti dalle erbette, alle quali assomigliano: vengono cucinati ambedue allo stesso modo.

Quando li comperate fate attenzione che non abbiano i gambi molto lunghi, in questo caso saranno vecchi (cioè raccolti oltre il giusto punto di maturazione), avrete così molto scarto e dovrete aumentarne la dose. Badate che le foglie siano ben turgide, non rotte e non troppo bagnate.

Photo Gallery