Pallottoline di spinaci e ricotta

Pallottoline_di_spinaci_e_ricottaPallottoline di spinaci e ricotta
Tempo di preparazione: un'ora.
Tempo di cottura: 7 minuti.

Ingredienti per 4/6 :

600 grammi di spinaci novelli,
300 grammi di ricotta romana,
Mezza tazza di farina bianca,
Due uova,
90 grammi di formaggio grana grattugiato,
60 grammi di burro fuso,
Sale,
Pepe.

Preparazione:

Pulite e lavate con cura gli spinaci, sgocciolateli e metteteli in una pentola, senza altra acqua se non quella rimasta sulle foglie.

Salate leggermente, portate a ebollizione, abbassate il fuoco e fateli cuocere per dieci minuti circa, passateli sotto l'acqua fredda, strizzateli e tritateli.

Mettete in una terrina un cucchiaio di farina, le uova, la ricotta, tre cucchiai di formaggio grattugiato, il pepe, gli spinaci e mescolate con cura in modo da ottenere un composto piuttosto compatto.

Spolverizzate con poca farina la spianatoia, con un cucchiaio raccogliete un poco del composto appena preparato e formate sulla spianatoia dei bastoncini grossi come un dito.

Tagliateli a pezzetti lunghi circa cinque centimetri e passateli rapidamente nella farina dando loro forma rotonda.

Mettete intanto abbondante acqua salata in una pentola, portate a ebollizione, versatevi poco per volta le pallottoline di spinaci e ricotta e fatele bollire a fuoco molto moderato, altrimenti si possono sfaldare.

Appena verranno a galla, raccoglietele con il mestolo forato, sgocciolatele finché avranno perso tutta l'acqua e disponetele sul piatto di portata precedentemente riscaldato, cospargetele con il burro fuso e il formaggio grattugiato e servite subito.


Note - Consigli - Varianti :

Assomigliano a degli gnocchetti e come tali potrete dare loro anche forma cilindrica, anziché sferica. Volendo un piatto più ricco, dopo aver condito gli gnocchetti col burro e il formaggio aggiungete 50 grammi di prosciutto cotto tagliato a julienne, sistemateli in una pirofila, copriteli di béchamel, e fateli gratinare nel forno a 200 °C.

Photo Gallery