Scorzonera al forno

Fotografia ScorzoneraScorzonera al forno
Tempo di preparazione: un'ora.
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti per 4 :

10 radici di scorzonera (circa un chilo),
50 grammi di prosciutto crudo,
50 grammi di burro,
Il succo di mezzo limone,
Un quarto di litro di salsa béchamel,
Mezzo dado per brodo,
Mezzo cucchiaio circa di pane grattugiato,
Un cucchiaio di formaggio grattugiato,
Sale,
Pepe.

Preparazione:

Pulite, raschiate e lavate la scorzonera, tagliatela a pezzetti lunghi circa otto centimetri e, se le radici sono molto grosse, dividetele a metà, eliminando l'eventuale parte legnosa centrale.

Mettete in una pentola abbondante acqua leggermente salata e acidulata col succo di limone; ponete sul fuoco, portate a ebollizione, tuffatevi la scorzonera e fatela cuocere molto al dente, quindi scolatela.

Tritate intanto il prosciutto crudo. Fate soffriggere per cinque minuti in una pirofila il burro col prosciutto e sistemate nel recipiente la scorzonera; spolverizzatela con mezzo dado sbriciolato, un pizzico di pepe e portate a termine la cottura a fuoco medio, bagnando di tanto in tanto con qualche cucchiaio di acqua calda.

Versate quindi sulle radici ormai cotte la béchamel, livellate e spolverizzate la superficie con formaggio e pane grattugiato mescolati insieme.

Mettete a gratinare nel forno già caldo (190 °C) e servite.


Note - Consigli - Varianti :

La scorzonera è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle composite, a cui appartiene anche il carciofo, di cui si consuma la radice forte e carnosa.

E' di forma allungata ed è rivestita da una corteccia grigio-marrone con polpa bianca. Il suo sapore è leggermente amarognolo, ma gradevole.

Delle 8 specie spontanee della flora italiana 6 vivono sull'arco alpino. La più popolarmente soprattutto per una specie (Scorzonera hispanica) è largamente coltivata per la radice edule.

Anche un'altra specie (Scorzonera undulata) è conosciuta per la bontà della sua radice in questo caso però utilizzata in pasticceria.

Photo Gallery