Scorzobianca alla Nizzarda

scorzobiancaScorzobianca alla Nizzarda
Tempo di lavorazione: 1/ 2 ora circa
Tempo di cottura: 2 ore circa

Ingredienti per 4 persone :

scorzo-bianca gr 700 -
burro gr 100 -
2 uova -
poca farina bianca -
1 limone -
1 /2 litro circa di brodo di carne senza pomodoro -
ottimo aceto bianco -
sale - pepe.


Preparazione:

Lavate, raschiate la scorzobianca e tagliatela a pezzi lunghi circa cinque centimetri immergendola, via via che è pronta, in acqua fredda acidulata con poco aceto.

A lavoro ultimato fate rosolare in un tegame, largo a sufficienza per farci stare i pezzi quasi in un solo strato, la metà circa del burro e, appena è sciolto, versate nel recipiente il brodo; allorché alzerà il bollore, sistemate in questo la scorzobianca scolata, salatela, pepatela, spolverizzatela con un cucchiaino di farina bianca, mescolate, quindi assestate bene le radici e lasciatele cuocere a recipiente incoperchiato e a fuoco moderatissimo per circa un'ora e mezza unendo, se necessario, altro brodo o acqua.

Scaldate un piatto da portata piuttosto profondo o una legumiera, in questo caso con coperchio. Versate in una terrina due tuorli. Quando le radici sono cotte, accomodatele sul piatto scaldato e tenetele in caldo.

Unite all'intingolo rimasto nel recipiente il restante burro, poi aggiungete i tuorli sbattuti ai quali avrete amalgamato il succo di mezzo limone, togliete il recipiente dal fuoco, mescolate per due minuti circa, affinché le uova non si cuociano ma formino una gustosa salsina; versatela allora sulle radici e servitele subito caldissime.


Note - Consigli - Varianti :

Se desiderate togliere in parte il gusto amarognolo della scorzobianca, lessatela prima in abbondante acqua salata e acidulata con succo di limone o aceto. Volendo, potete aggiungere alle uova anche un pizzico di prezzemolo tritato.

Photo Gallery