Purea di cicoria

Fotografia Purea_di_cicoriaPurea di cicoria
Tempo di preparazione: 40 minuti. -
Tempo di cottura: 15 minuti.

Ingredienti per 4 :

Un chilo e mezzo di cicoria,
4 cucchiai colmi di purea di patate, anche preparata con fiocchi di patate in scatola,
70 grammi di burro,
Sale


Preparazione:

Pulite e lavate ripetutamente la cicoria sotto l'acqua corrente. Mettete abbondante acqua in una casseruola, ponetela sul fuoco, portate a ebollizione e fate cuocere per dieci minuti la cicoria.

Scolatela, passatela sotto l'acqua fredda e strizzatela molto bene fra le mani. Passate la cicoria nel passaverdure, raccogliete il composto in una casseruola, aggiungete la purea di patate già pronta, mettete il recipiente sul fuoco e, sempre rimescolando energicamente con il cucchiaio di legno, unite il burro a pezzetti.

Controllate il sale, versate la purea sul piatto di portata riscaldato dando forma di cupola e servitela ben calda. Potrete rendere più saporita questa purea aggiungendo, oltre al burro, anche tre cucchiai di parmigiano grattugiato.

Se usate fiocchi di patate per purea, aggiungeteli solo negli ultimi minuti di cottura, tenendo presente che questo prodotto tende ad addensarsi molto mentre si raffredda.


Note - Consigli - Varianti :

GRANA PARMIGIANO E REGGIANO (Emilia)
Ha lontane origini, se ne parla in una cronaca del XII secolo e lo ricorda il Boccaccio nella novella di Calandrino. È di pasta dura, compatta, di colore giallo-chiaro, di caratteristico aroma, di sapore intenso, piccante ma non troppo. Ha crosta piuttosto dura.

La fabbricazione del grana va dall'aprile al novembre, in forme cilindriche di 25-30 chili, esternamente colorate di nero-verdastro. Basilare è l'invecchiamento (dai 2 ai 4 anni), durante il quale le caratteristiche del grana migliorano notevolmente.

Il grana costituisce il condimento insostituibile di molte preparazioni della cucina italiana e non trova alcun parallelo con altre qualità di formaggio. Gli igienisti sostengono, che cento grammi di parmigiano equivalgono, per vàlore calorico ed energetico, a circa 200 grammi di carne magra di bue.

Photo Gallery