Porri al forno

Porri_al_fornoPorri al forno
Tempo di lavorazione: 1/ 2 ora circa
Tempo di cottura: 1 ora circa

Ingredienti per 4 persone :

12 grossi porri -
burro gr 100 -
emmental gr 80 -
2 uova -
pane grattugiato -
olio di semi -
poca farina bianca -
salsina di pomodoro -
sale.

Preparazione:

Mondate i porri, lavateli molto bene, volendo legateli a mazzo come fossero asparagi, e lessateli mettendoli in acqua salata in ebollizione, quando saranno ancora un poco al dente scolateli e lasciateli raffreddare.

Tagliate a fettine sottili il formaggio. Ponete sul fuoco in una piccola casseruola venti grammi di burro, appena soffrigge unite una cucchiaiata circa di salsina di pomodoro sciolta in quasi mezzo bicchiere d'acqua salata, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco moderatissimo per circa cinque minuti.

Quando i porri saranno freddi, accendete il forno portandolo sui 1900 circa. Rompete in un piatto fondo le uova, salatele e con una forchetta sbattetele bene.

Premete leggermente i porri fra le mani per far uscire l'acqua in eccesso (è molto importante), poi infarinateli, scuoteteli per far scendere l'eccedenza, quindi immergeteli nelle uova e passateli nel pane grattugiato premendolo con la mano aperta per farlo aderire bene.

A lavoro ultimato friggeteli nel burro, al quale avrete unito una o due cucchiaiate d'olio. Quando i porri sono ben dorati, scolateli e sistemateli, facendo un solo strato, in una pirofila, copriteli con le fettine di formaggio, irrorateli con la salsina di pomodoro e infilateli nel forno già caldo lasciandoli per circa quindici minuti.

Serviteli nello stesso recipiente. Se desiderate anticipare il lavoro preparate già fritti i porri con qualche ora di anticipo. In questo caso lasciateli in forno una decina di minuti in più.


Note - Consigli - Varianti :

L'emmental può essere sostituito da fontina, mozzarella o sottilette (avendoli, potete utilizzare anche avanzi di formaggi diversi).

Photo Gallery