Ratatouille alla nizzarda

ricetta Ratatouille_alla_nizzardaRatatouille alla nizzarda
Tempo di preparazione: mezz'ora. -
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti per 6 :

1 peperone verde e 1 giallo tagliati a striscette,
350 grammi di pomodori perini, pelati e privati dei semi,
1 grossa cipolla affettata finemente,
400 grammi di zucchini tagliati a sottili fettine ,
400 grammi di melanzane, tagliate a cubetti e già pronte per la cottura,
5 cucchiai d'olio d'oliva,
Uno spicchio d'aglio,
Un mazzetto aromatico lavato e legato,
Un cucchiaio di prezzemolo tritato finemente,
Pepe macinato al momento,
Sale

Preparazione:

Fate rosolare la cipolla per cinque minuti con l'olio in una capace padella. Aggiungete i pomodori schiacciati grossolanamente con la forchetta, gli zucchini e le melanzane (dopo averle preparate come indicato in Melanzane alla graticola).

Rigirate con cura, unite anche i peperoni, l'aglio, il mazzetto aromatico e quindi condite il tutto con il sale e abbondante pepe macinato al momento. Fate cuocere a calore vivace per 30 minuti o fino a quando le verdure avranno perso quasi tutto il loro liquido e saranno rosolate uniformemente.

Togliete l'aglio e il mazzetto aromatico, disponete sul piatto di servizio le verdure e spolverizzate con prezzemolo tritato. Come, in genere, le macedonie di verdure in tegame, la ratatouille è buona calda, ma gustosa anche fredda.


Note - Consigli - Varianti :

Ratatouille alla nizzarda. In questo caso potrete renderla più appetitosa aggiungendo, poco prima di servire, due cucchiai di aceto, e mescolando un poco. Se volete potrete aggiungere anche delle olive nere snocciolate.

La ratatouille deve avere un fondo di cottura piuttosto denso, senza però che zucchini e melanzane si spappolino.

Photo Gallery