Peperoni ripieni fritti

Peperoni ripieni Peperoni ripieni fritti
Tempo di preparazione: 20 minuti.
Tempo di cottura: 40 minuti.

Ingredienti per 4 :

4 peperoni verdi piuttosto grossi,
350 grammi di carne di manzo macinata,
Tre cucchiai di cipolla tritata finemente,
Uno spicchio d'aglio,
Tre cucchiai di salsa di soia,
Mezza tazza di farina,
Due uova sbattute,
Una presa di peperoncino rosso in polvere,
Olio per friggere,
Sale.


Preparazione:

Lavate, asciugate e tagliate in due i peperoni nel senso della lunghezza.
Privateli dei semi e tuffateli per cinque minuti in acqua bollente, leggermente salata, scolateli, schiacciateli e lasciateli raffreddare.

Amalgamate intanto in una terrina la carne macinata con la cipolla, l'aglio, il sale, il peperoncino rosso e la salsa di soia.

Riempite i peperoni con questa farcia livellando bene la superficie, senza però pressare troppo il composto. Passate i peperoni nella farina, quindi nelle uova sbattute.

Scaldate abbondante olio in una larga padella e, quando sarà caldo, fatevi friggere i peperoni prima dalla parte del ripieno, cercando di non farlo uscire, poi dall'altra, fino a quando saranno uniformemente dorati.

È una ricetta coreana.


Note - Consigli - Varianti :

Qualunque sia la ricetta, i peperoni debbono essere preparati togliendo la pellicina sottile che li ricopre: lo si fa, di solito, abbrustolendo leggermente i peperoni sulla fiamma viva (ideale sarebbe poter disporre del fuoco di legna o carbonella, poiché il gas non è molto adatto), o dopo averli scottati nell'acqua bollente.

I peperoni si possono conservare bene, per due o tre giorni, nel cestello del frigorifero.
Quelli conservati si usano soprattutto come elemento di decorazione per insalate di riso, piatti in bellavista, ecc., dopo averli tagliati a quadratini e alternando quelli di colore rosso ai gialli e ai verdi.

Photo Gallery