Peperoni arrostiti

Peperoni_arrostitiPeperoni arrostiti
Tempo di lavorazione: 1 /2 ora circa, più il tempo necessario
per lasciarli al fresco
Tempo di cottura: 10 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

4 peperoni dolci e molto sodi -
olio d'oliva -
4 spicchi d'aglio -
origano -
sale.


Preparazione:

I peperoni così cucinati sono ottimi e pratici perché devono essere preparati con qualche ora di anticipo e si conservano perfettamente anche per qualche giorno. Possono accompagnare piatti di carne lessata, arrostita, fritta ecc.

I peperoni da usare dovranno essere sodissimi. Se non vi va l'aglio non mettetelo, saranno solo un pochino meno saporiti. Con un tovagliolo leggermente umido strofinate i peperoni per togliere eventuale polvere, quindi passateli sopra una fiamma per bruciacchiare la pellicina, togliete questa, tagliateli a metà e, dopo aver tolto i semi, divideteli a striscioline larghe circa due dita.

Quando sono tutti pronti, tagliate a fettine sottilissime (non andranno tritati) gli spicchi d'aglio. Sistemate su un piatto piuttosto profondo o in una vaschetta di porcellana o di vetro, uno strato di striscioline di peperone, salatele, spolverizzatele con un pizzico di origano e ponetevi sopra delle fettine di aglio, fate un secondo strato di peperoni, salateli ecc., continuando così sino ad averli esauriti, infine irrorateli con tanto olio quanto basta per coprirli completamente.

Lasciateli stare così per circa un'ora prima di servirli.


Note - Consigli - Varianti :

I peperoni si possono conservare bene, per due o tre giorni, nel cestello del frigorifero. Quelli conservati si usano soprattutto come elemento di decorazione per insalate di riso, piatti in bellavista, ecc., dopo averli tagliati a quadratini e alternando quelli di colore rosso ai gialli e ai verdi.

Photo Gallery