Cotolette di peperone

Cotolette_di_peperoneCotolette di peperone
Tempo di lavorazione: 1 ora circa, più il tempo necessario
per lasciare i peperoni a macero
Tempo di cottura: 20 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

2 o 3 peperoni dolci (a seconda della grossezza) -
2 uova -
pane grattugiato -
poca farina bianca -
olio d'oliva e di semi -
1 spicchio d'aglio -
origano -
sale.

Preparazione:

Bruciacchiate e togliete la pellicina ai peperoni, apriteli a metà e, dopo aver tolto i semi, tagliateli a listerelle larghe due dita e lunghe come è lungo il peperone, metteteli in una terrina, unite lo spicchio d'aglio tagliato a fettine, un pizzico di origano, il sale necessario e qualche cucchiaiata d'olio d'oliva, mescolate, incoperchiate il recipiente e lasciate al fresco per non meno di un'ora.

Dato che i peperoni sono già piuttosto pesanti da digerire, se lo desiderate eliminate l'aglio. Lasciateli riposare il tempo necessario, scolateli dall'olio e asciugateli.

Rompete in un piatto fondo le uova e con una forchetta sbattetele bene. Infarinate leggermente le fettine di peperone, scuotetele, quindi immergetele nelle uova, poi passatele nel pane grattugiato, premendolo con la mano aperta affinché aderisca bene.

A lavoro ultimato ponete a fuoco la padella dei fritti con abbondante olio di semi. Quando è ben caldo, mettetevi le fette di peperone facendole dorare da ambo i lati a fuoco vivace poi salatele e servitele caldissime.


Note - Consigli - Varianti :

Per questa ricetta occorrono peperoni ben sodi, dolcissimi e di forma regolare. Non sono difficili a farsi, l'unica operazione non eccessivamente simpatica è la bruciacchiatura della pellicina.

Se lo desiderate, potete prepararli in anticipo tenendoli a macero anche per diverse ore, mezz'ora vi basta poi per ultimare la preparazione.

Possono essere serviti come piatto a sé, accompagnati in questo caso da una salsina al pomodoro, oppure come accompagnamento ai piatti di fritti in genere.

Photo Gallery