Patate lesse

patate_lessePatate lesse
Tempo di preparazione: 5 minuti.
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 :

600 grammi di patate di media grossezza ,
Sale.



Preparazione:

Pulite bene le patate con una spazzola dura, e lavatele con cura. Mettete sul fuoco una capace pentola con abbondante acqua fredda leggermente salata. Immergetevi le patate e portate a ebollizione, lasciate cuocere senza coperchio, per 25-30 minuti, secondo le dimensioni delle patate.

A cottura terminata, scolatele e mettetele per cinque minuti su un ripiano di legno ricoperte con un panno, quindi sbucciatele. Per rendere più facile questa operazione basterà tenere la patata in mano, in parte avvolta in un canovaccio.

Vanno servite caldissime, accompagnate da burro fuso, oppure olio e il sugo delle vivande che si servono assieme.


Note - Consigli - Varianti :

Le patate possono essere cotte anche senza buccia, nel qual caso, dopo averle sbucciate crude, si lasceranno a mollo in acqua fredda leggermente salata per dieci minuti. Volendo, si potrà utilizzare la stessa acqua dell'ammollo per cuocerle, in modo da non perdere niente del loro valore nutritivo.

Senza buccia le patate si fanno bollire 20 minuti circa, quindi si scolano e si dispongono per cinque minuti su una salvietta, meglio se di spugna, e si ricoprono con un'altra in modo da far assorbire tutta l'umidità.

Se le patate sbucciate si dovessero spaccare durante la cottura dovrete scolarle e terminare la cottura senz'acqua a fiamma molto bassa. Per ridurre i tempi di cottura delle patate sbucciate, basterà tagliarle a spicchi. Il tempo di cottura verrà così dimezzato. Un cucchiaio di latte aggiunto all'acqua di cottura le manterrà bianche.

Le patate si possono anche lessare a vapore; in tal caso si sbucciano, si pongono nell'apposito cestello collocato a metà altezza nella pentola, in cui si mettono due dita d'acqua; si lasciano cuocere incoperchiate a fuoco molto basso per 15 o 20 minuti. Si può anche usare la pentola a pressione.
Le patate lesse servono per preparare un gran numero di ricette, dalle insalate alla purea.

Il criterio fondamentale è questo: cotte con la buccia sono più saporite, ma richiedono un tempo di cottura maggiore; sbucciate e tagliate a pezzi cuociono più velocemente, ma perdono in gusto e sostanze nutritive.

Se si adotta il secondo metodo, è bene lessarle in acqua e latte, o in brodo di carne o vegetale.
La patata lessa va consumata subito: il giorno dopo è dura e generalmente poco gradevole.

Photo Gallery