Patate al forno all'americana

Fotografia Patate_alla_americanaPatate al forno all'americana
Tempo di preparazione: un'ora e 40 minuti. -
Tempo di cottura: 15 minuti.

Ingredienti per 4 :

4 patate molto grosse,
80 grammi di formaggio cremoso (stracchino o petit-suisse),
Mezzo bicchiere abbondante di latte,
80 grammi di burro fuso,
Un pizzico di paprika,
Sale ,
Burro per la teglia


Preparazione:

Le Patate molto grosse, possibilmente della stessa dimensione (150 grammi circa ciascuna).
Lavate accuratamente le patate con la buccia e asciugatele. Pennellatele leggermente con poco burro fuso e disponetele sulla placca del forno. Fatele cuocere in forno molto caldo (250 °C) per circa un'ora, o fin quando, premendo con le dita, la polpa risulterà decisamente morbida.

Togliete la placca dal forno e con un coltello affilato formate in superficie un taglio a croce. Con molta delicatezza sollevate i quattro angoli della buccia e con un cucchiaio estraete parte della polpa da ciascuna patata, in modo da formarvi una cavità.

Passate la polpa nel passaverdure e raccogliete la purea ottenuta in una terrina; unite un pizzico di sale, un cucchiaio di burro fuso e amalgamate bene con il cucchiaio di legno. In un'altra terrina lavorate il formaggio con il latte e il burro fuso rimasto, fino ad ottenere un composto cremoso col quale riempirete per tre quarti la cavità delle patate.

Coprite con la purea preparata e spolverizzate con un pizzico di paprika. Imburrate una teglia rettangolare; disponetevi le patate e passatele nuovamente in forno (200 °C) per 15 minuti o fino a quando si sarà formata in superficie una crosticina dorata.

Servite le patate ben calde.


Note - Consigli - Varianti :

Esistono quattro tipi di patata che si trovano normalmente in commercio:

Patate a pasta gialla, dalla polpa compatta, derivano il loro colore dalla presenza di caroteni. Sono impiegate per le patatine fritte industriali e casalinghe, ma sono adatte anche per le insalate e le cotture in forno.

Patate a pasta bianca, dalla polpa farinosa che si spappola durante la cottura. Sono adatte ad essere schiacciate, per esempio nel purè, nelle crocchette o negli gnocchi.

Patate novelle, caratteristiche per la buccia sottile, vengono raccolte quando la maturazione non è completa. Sono a breve conservazione e andrebbero bollite con la buccia.

Patate a buccia rossa e pasta gialla, caratterizzate dalla polpa soda che le rende indicate per le cotture intense quali cartoccio, forno e frittura.

Patate tagliate a cubetto I modi per preparare le patate sono vari. Le patate possono essere cotte con la buccia o senza, intere o a pezzi, con condimenti o senza.

Photo Gallery