Polpette di melanzane

Polpette_di_melanzanePolpette di melanzane
Tempo di riposo delle melanzane: 15 minuti.
Tempo di preparazione: 40 minuti.
Tempo di cottura: 15 minuti.

Ingredienti per 4 :

4 grosse melanzane,
Due cucchiai di prezzemolo tritato,
Una grossa fetta di pane casereccio privato della crosta,
Mezza tazza di latte tiepido,
Uno spicchio d'aglio finemente tritato,
Due uova intere,
4 cucchiai di farina bianca,
Abbondante olio per friggere,
Pepe,
Sale.


Preparazione:

Mettete il pane sbriciolato nel latte. Sbucciate le melanzane, tagliatele a fette, ponetele in uno scolapasta, cosparse di sale, per 15 minuti perché perdano il liquido amaro.

Sciacquate le melanzane e fatele scottare per cinque minuti in acqua bollente. Scolatele, passatele nel tritatutto e raccogliete il composto in una terrina; unite la mollica di pane ben strizzata, le uova, l'aglio e il prezzemolo tritati, sale e pepe.

Amalgamate bene e confezionate delle polpette di media misura, passatele nella farina e friggetele nella padella per 15 minuti con abbondante olio bollente a fuoco moderato, rigirandole spesso e facendo attenzione a non sbriciolarle, quindi passatele nella carta assorbente e servitele ben calde.

Queste saporite polpette vegetali volendo possono costituire un ottimo elemento per un ricco fritto misto.


Note - Consigli - Varianti :

Melanzana. La melanzana è una pianta appartenente alla famiglia delle Solanacee il cui frutto è una bacca voluminosa con buccia lucente, spessa, e polpa fibrosa, dura e di sapore amaro, che diventa tenera e gradevole con la cottura.

Le diverse varietà sono caratterizzate dalla forma del frutto (ovata, oblunga, clavata, globosa) e dal suo colore (nero-violetto, viola chiaro, porporino, bianco). La melanzana è uno dei vegetali il cui nome è soggetto, nei gerghi e dialetti, a diverse deformazioni; l'Artusi le chiama petonciani, nel Lazio vengono dette magnani, ecc.

Il loro uso, in cucina, è molto discontinuo: nell'Italia Settentrionale compaiono raramente in tavola e cucinate, per lo più, senza fantasia, mentre nel Sud, e in particolare in Sicilia, sono un cibo insostituibile, e contano su un ricettario molto ricco e variato.

Si va dalle paste asciutte (spaghetti alla Norma) alle guarnizioni; inoltre, messe sott'olio, le melanzane costituiscono una «voce» dell'antipasto.

Photo Gallery