Insalate varie

Insalata di belga, rucola, zucchine, mele verdi e noci con salsa allo yogurt

Occorrente:
1 cespo sottile di endivia belga tagliato a fettine,
1 piccolo mazzetto di rucola tenera,
1/2 zucchino novello piccolo tagliato a fettine sottilissime,
1/2 mela verde tagliata a spicchi e poi a fettine,
4 noci sgusciate e spezzettate

per la salsa
1 cucchiaino da tè di sale,
pepe macinato,
1 cucchiaino da caffè di senape di Digione,
1 cucchiaio da tavola di aceto bianco,
3 cucchiai da tavola d'olio d'oliva extra-vergine,
3 cucchiai di yogurt magro

Disporre le verdure nelle fondine individuali in piccoli mucchietti separati e mettere al centro mela e noci. Stemperare sale, pepe, senape nell'aceto ed emulsionarvi l'olio e lo yogurt con una piccola frusta. Servire nella salsiera e condire al momento.


insalataInsalata di cuori di lattuga, crescione e pomodoro con salsa al Roquefort

Occorrente:
il cuore di 1 piccola lattuga,
1 mazzetto di crescione,
1 pomodoro maturo

per la salsa,
3/4 di cucchiaino da tè di sale,
pepe macinato,
1 cucchiaio scarso di aceto,
1 fettina di Roquefort (15-20 g),
3 cucchiai d'olio d'oliva,
2 cucchiai di panna o yogurt

Del crescione utilizzare soltanto le foglie e i gambi teneri e sottili. Tagliare la buccia del pomodoro orizzontalmente con un coltellino ricurvo in due strisce e arrotolarle fino a formare due boccioli di rosa. Tagliare a spicchi il pomodoro sbucciato. Disporre lattuga, crescione e pomodoro nelle fondine con il bocciolo di pomodoro al centro.

Stemperare sale, pepe, e Roquefort nell'aceto, poi aggiungervi l'olio e la panna emulsionando con una piccola frusta. Servire in tavola nella salsiera e condire al momento.



Insalata di punte d'asparagi alla cinese

Occorrente:

400 g di asparagi freschi (peso lordo),

per la salsa:
1 cucchiaio e 1/2 di salsa di soia,
1 cucchiaino da tè di zucchero,
1 cucchiaino da tè di olio di sesamo

Asportare tutta la parte dura del gambo degli asparagi, conservando soltanto la punta tenera (circa 7 cm). Lavare le punte, scolarle e dividerle in due praticando un taglio diagonalmente a un'estremità e un altro taglio, sempre diagonalmente, ma in senso opposto, all'altra.

Si otterrà così l'effetto di tante piccole punte omogenee. Portare a ebollizione in un pentolino poca acqua salata e cuocervi le punte di asparago, coperte e a fiamma bassa, per circa 5 minuti, badando che rimangano al dente.

Scolarle e lasciarle intiepidire prima di condirle con la salsa di soia amalgamata allo zucchero e all'olio di sesamo. Refrigerare coperte fino a 10 minuti prima di servirle.



Insalata di cannellini e caviale

Occorrente:
1 scatola di cannellini,
1 piccola confezione di caviale o uova di lombo,
il succo di mezzo limone olio d'oliva extra-vergine,
sale - pepe da macinare

Eliminare il liquido in eccedenza dai fagioli e distribuirli nelle fondine individuali. Mettervi al centro il caviale o le uova di lompo in parti uguali e irrorarlo col succo di limone. Condire con un filo d'olio d'oliva, un pizzico di sale e pepe macinato.

Photo Gallery