Insalata russa

insalataInsalata russa 1

Ingredienti:
150 grammi di fagiolini verdi,
Due carote,
4 patate di media grossezza,
4 foglie di bieta,
Due costole di sedano,
150 grammi di piselli lessati (oppure in scatola),
Il succo di mezzo limone,
Due decilitri di panna liquida,
Due cucchiai di piccoli capperi sotto aceto ben strizzati,
Sale.

Per decorare: Due uova sode a fettine.

Preparazione:

Fate lessare separatamente le varie verdure, scolatele con cura e tagliatele a pezzettini minuti; mettetele in un'insalatiera con i piselli, i capperi sott'aceto, il succo di mezzo limone, un pizzico di sale e la panna liquida; rigirate con delicatezza, poi disponete l'insalata a montagnola su un piatto di servizio e decoratene il bordo con fettine di uova sode.

Questa delicata insalata russa è ideale anche per chi ha problemi di dieta, poiché non è condita né da olio né da maionese. Volendo, potrete arricchirla con qualche dadino di barbabietola cotta e con un cucchiaio di prezzemolo finemente tritato.



insalataInsalata russa bianca 2

Ingredienti:
8 patate di media grossezza, lessate e pelate,
4 foglie di bieta, lessate,
100 grammi di fagioli bianchi lessati (anche in scatola),
Due cucchiai di prezzemolo tritato finemente,
Un decilitro di olio d'oliva,
4 cucchiai di aceto bianco,
Sale, Pepe.


Preparazione:

Tagliate a fettine sottili le patate, tritate finemente le foglie di bieta e mettetele in un'insalatiera. Unitevi i fagioli e due cucchiai di prezzemolo tritato finemente.

Quindi condite il tutto con sale, pepe, quattro cucchiai di buon aceto bianco e olio d'oliva di ottima qualità. Rigirate e servite, prima che le verdure si siano raffreddate.

Secondo la tradizione russa, questo tipo di insalata si serve come contorno al bollito di manzo.
E ancora più gustosa se preparata con le patate ancora ben calde.


Una versione più raffinata della stessa ricetta prevede di ricoprire (dopo averla condita) l'insalata con salsa maionese; in questo caso è ottima come antipasto.

Photo Gallery