Cavolini di Bruxelles in umido

Cavolini_di_Bruxelles_in_umidoCavolini di Bruxelles in umido
Tempo di lavorazione: 1/2 ora circa
Tempo di cottura: 1 ora circa

Ingredienti per 4 persone :

cavolini di Bruxelles gr 800 -
1 scatola di pomodori pelati gr 300 -
lardo gr 50 -
burro gr 30 -
prezzemolo gr 30 -
1 cipolla -
1 foglia di alloro -
sale.


Preparazione:

Preparazione semplice ma gustosissima, non è adatta da servire in occasione di un pranzo importante. Può accompagnare piatti di carne, in particolare di maiale, oppure cotechino o zampone lessati.

Togliete le foglie guaste o avvizzite ai cavolini e, se necessario, anche un pezzetto di torsolo, lavateli bene quindi immergeteli in acqua in ebollizione lasciandoveli per circa tre minuti, infine scolateli.

Mondate e lavate il prezzemolo, poi tritatelo finissimo, insieme con la cipolla e il lardo, mettete il battuto in una casseruola larga a sufficienza per farvi stare quasi in un solo strato i cavolini, ponete il recipiente sul fuoco e lasciate soffriggere sino a che la cipolla si è un po' appassita, aggiungete i cavolini, i pomodori pelati, la foglia di alloro e il sale necessario, mescolate e lasciate cuocere a fuoco moderatissimo, girando di tanto in tanto i cavolini con delicatezza per non sfogliarli.

A cottura ultimata serviteli possibilmente nel recipiente di cottura o su un piatto precedentemente scaldato.


Note - Consigli - Varianti :


Alla stessa famiglia del cavolo appartengono i cavolini di Bruxelles che, per le loro eccellenti caratteristiche gastronomiche e per la facilità di presentazione e di servizio, sono entrati anche nei menu eleganti.

I cavolini si trovano in vendita sia freschi (in piccole confezioni da 250-500 grammi) sia surgelati. Volendo una preparazione «elegante» sarà opportuno scegliere i cavolini più piccoli e possibilmente tutti della stessa misura, utilizzando quelli grossi e irregolari per preparare un passato o una purea.

Photo Gallery