Cavolini di Bruxelles al parmigiano

Fotografia Cavolini_di_Bruxelles_al_parmigianoCavolini di Bruxelles al parmigiano
Tempo di preparazione: 15 minuti. -
Tempo di cottura: 25 minuti.

Ingredienti per 4 :

800 grammi di cavolini di Bruxelles,
60 grammi di burro fuso,
70 grammi di parmigiano grattugiato,
Sale,
Poco burro per la pirofila


Pulite i cavolini, privateli delle eventuali foglie gialle e lavateli in abbondante acqua fredda.
Mettete sul fuoco un tegame con abbondante acqua leggermente salata e, raggiunta l'ebollizione, unite i cavolini sgocciolati.

Appena ripreso il bollore, abbassate un poco la fiamma perché la cottura avvenga in maniera moderata, in modo che i cavolini non si sfaldino.

Dopo circa 15 minuti scolateli e ancora bollenti sistemateli in una pirofila leggermente imburrata. Cospargete con parmigiano grattugiato e con il burro che avrete fatto sciogliere senza farlo colorire troppo.

Passate in forno ben caldo (200 °C) e lasciate gratinare sino a che avranno assunto un leggero colore dorato.


Note - Consigli - Varianti :

I cavolini o cavoletti di Bruxelles sono in realtà i germogli ascellari di una varietà di Brassica oleracea (della famiglia dei cavoli). Di forma globulare, crescono alla base delle foglie principali e sono costituiti da foglioline embricate (l'una che copre una o due sottostanti, come i carciofi).

Il portamento di questa pianta ricorda il cavolo nero toscano e la coltura è molto simile. Per crescere necessita di un clima freddo, tipico del nord Europa.

Tipica dei Paesi del Nord Europa, è una delle poche verdure che accompagna i grassi piatti di carne o di pesce in Gran Bretagna, Nord della Francia, Belgio, Olanda, Danimarca e nelle terre scandinave.

Photo Gallery