Cavolfiore alle olive

Cavolfiore_alle_oliveCavolfiore alle olive
Tempo di lavorazione: 1 /2 ora circa
Tempo di cottura: 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

1 bel cavolfiore -
1 scatola di pomodori pelati di circa gr 300 -
olive nere gr 100 -
burro gr 30 -
olio d'oliva -
1 cipolla -
1 dado per brodo -
sale.

Preparazione:

Mondate il cavolfiore, lavatelo e dividetelo in tante cimette. Snocciolate le olive.

Sistemate il cavolfiore in una casseruola, larga a sufficienza per farvelo stare in un solo strato, unite la cipolla tagliata a fettine sottili, i pomodori pelati e le olive, irrorate con tre cucchiaiate di olio, unite il burro a pezzetti, il dado sbriciolato e mezzo bicchiere circa di acqua, mescolate e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa trenta-quaranta minuti, girando le cimette con molta delicatezza per non spappolarle.

A cottura ultimata assaggiate ed eventualmente salate, accomodate il cavolfiore su un piatto da portata precedentemente scaldato, versatevi sopra l'intingolo rimasto nel recipiente e portatelo in tavola.

Volendo potete servirlo accompagnandolo con dei crostoni di pane fritti oppure tostati.


Note - Consigli - Varianti :

Cavolfiore. E una varietà di cavolo a fusto eretto e foglie ravvicinate, grandi e oblunghe, munite di grossa nervatura mediana e avvolte intorno a una voluminosa infiorescenza tondeggiante più o meno compatta, bianca, giallognola o violetta; l'infiorescenza è tenera e commestibile prima che sviluppino da essa i getti fiorali.

Anche le foglie del cavolfiore sono commestibili, e ne sarebbe perciò auspicabile un più esteso consumo. Quando il cavolo appassisce, l'infiorescenza perde la turgidità. Il segno più evidente di alterazione è però dato dalla comparsa di macchie nerastre provocate da due miceti.

Photo Gallery