Carote alla fiamminga

Fotografia Carote_alla_fiammingaCarote alla fiamminga
Tempo di preparazione: 10 minuti. -
Tempo di cottura: mezz'ora.

Ingredienti per 4 :

600 grammi di carote,
40 grammi di burro,
30 grammi di olio d'oliva,
Una manciatina di prezzemolo tritato,
Un dado per brodo vegetale,
Sale

Preparazione:

Raschiate le carote, lavatele e fatele lessare al dente in acqua bollente leggermente salata.
Sgocciolatele e tagliatele a fettine abbastanza sottili.

In una casseruola mettete a scaldare l'olio e il prezzemolo tritato; unite le carote affettate e fatecuocere a fuoco basso, unendo dopo qualche minuto il burro e una tazza di brodo preparato con un dado vegetale.
Lasciate asciugare quasi completamente, regolate di sale e servite.

E' un tipico contorno per un piatto di carne, specie stufato o arrosto.


Note - Consigli - Varianti :

La carota è originaria, secondo alcuni autori, della zona mediterranea e deriva dall’incrocio di ombrellifere spontanee del genere Daucus. Secondo altri, invece, è originaria dell’estremo oriente.

La proprietà della carota di procurare una bella pelle è data dalla sua ricchezza in betacarotene e provitamina A che viene trasformata dal corpo in vitamina A ed è indispensabile alla salute della pelle e alla vista.

La carota è un ortaggio pressoché "universale": la si ritrova ovunque, tanto che è difficile trovare una ricetta che non la includa tra gli ingredienti. Generalmente si utilizza la radice, ma non tutti sanno che è possibile usare anche le foglie e gli steli, specialmente nelle minestre.

Photo Gallery