Tortino di carciofi alla toscana

Tortino_di_carciofi_alla_toscanaTortino di carciofi alla toscana
Tempo di lavorazione: 40 minuti circa
Tempo di cottura: 20 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

6 carciofi teneri -
olio d'oliva -
6-7 uova (secondo la loro grossezza) -
poca farina bianca -
1 limone -
2 cucchiaiate di formaggio pecorino ed altrettanto grana -
poco latte (o panna) -
sale - pepe.


Preparazione:

Pulite e tornite i carciofi poi tagliate ogni carciofo in otto spicchi mettendoli, via via che sono pronti, in acqua acidulata con succo di limone affinché non scuriscano. Quando sono tutti puliti, ponete a fuoco una padella dei fritti con abbondante olio.

Scolate molto bene i carciofi, infarinateli, metteteli su un setaccio e scuoteteli per far scendere la farina in eccesso poi immergeteli nell'olio quando è ben caldo e lasciateli friggere girandoli da tutte le parti.

Quando sono ben dorati scolateli, metteteli su un foglio di carta assorbente, salateli, pepateli e terminate di cuocere i restanti. A cottura ultimata, accendete il forno portandolo sui 160 ° circa.

Ungete di olio un recipiente che possa andare in forno e in tavola, largo a sufficienza per farvi stare, ben stretti, i carciofi in un unico strato. Sgusciate in una terrina le uova, unite i due formaggi, il sale, il pepe necessari e poco latte, con una forchetta sbattetele bene amalgamando alla perfezione gli ingredienti.

Mettete i carciofi in una terrina, unite la metà circa delle uova sbattute e amalgamatele bene, versate tutto nel recipiente preparato e con la forchetta assestate i carciofi in modo da avere uno strato uniforme (ho detto che devono stare ben stretti), versate sui carciofi le uova rimaste, badando che si distribuiscano uniformemente.

Infilate infine il recipiente nel forno già caldo lasciandovelo sino a che le uova sono cotte, pur rimanendo morbide. Servite poi il tortino ben caldo.


Note - Consigli - Varianti :

È una specialità della cucina toscana che anche le meno abili possono provare a fare con la certezza di un successo.

Se, anziché friggere i carciofi, preferite lessarli ricordatevi di unire all'acqua di cottura anche un poco di succo di limone e di farina bianca.

Photo Gallery