Carciofi freddi appetitosi

Ricetta CarciofiCarciofi freddi appetitosi
Tempo di lavorazione: 40 minuti circa, più il tempo necessario per
lasciare i carciofi al fresco.
Tempo di cottura: 1/ 2 ora circa

Ingredienti per 4 persone :

6 bei carciofi -
tonno sott'olio gr 50 -
prezzemolo gr 30 -
2 limoni -
olio d'oliva -
2 uova -
senape -
salsa worcester -
1 piccolo spicchio d'aglio -
sale - pepe bianco.

Preparazione:

Togliete ai carciofi le prime foglie più dure, con un coltellino molto affilato torniteli levando contemporaneamente la parte più dura e le punte.

Tagliate poi i carciofi a metà e togliete il fieno al centro scavandoli leggermente, mettendoli via via che sono pronti in acqua acidulata con succo di limone, affinché non si scuriscano.

Lessateli preferibilmente a vapore (riusciranno più saporiti), oppure immergeteli in acqua in ebollizione salata ed acidulata con succo di limone, nella quale avete stemperato, a freddo, un cucchiaino di farina bianca, badando di non lasciarli stracuocere.

Nel frattempo rassodate le uova immergendole in acqua in ebollizione e lasciandole bollire per dieci minuti, quindi tuffatele in acqua fredda. Mondate e lavate il prezzemolo, poi insieme con l'aglio e il tonno tritatelo finissimo.

Sgusciate le uova, passatele al setaccio (o tritatele molto fini) raccogliendo il passato in una terrina, unite il prezzemolo tritato con gli altri ingredienti, mezzo cucchiaino di senape, qualche goccia di worcester, il succo di un limone, un forte pizzico di pepe e mescolate molto bene amalgamando, poco alla volta, anche tanto olio quanto basta per avere una salsina di giusta densità, assaggiate, se necessario salate (il tonno e la senape sono già saporiti ed è sempre meglio salare dopo).

Accomodate i mezzi carciofi con la parte aperta volta in alto su un piatto da portata (se non sono stabili tagliatene una fettina sotto), irrorateli con la salsa preparata badando che tutti si insaporiscano bene, quindi lasciateli stare così al fresco (non troppo fresco altrimenti l'olio tende a gelarsi) per non meno di un'ora prima di servirli.

A piacere decorate il piatto con spicchi di uova sode, fette di limone o con qualche sottaceto.


Note - Consigli - Varianti :

È una preparazione molto appetitosa e può costituire una seconda portata dopo un primo piuttosto sostenuto. Non è una ricetta difficile ed è pratica perché deve essere preparata con almeno un'ora di anticipo.

Photo Gallery