Uova strapazzate alla giapponese

uova_strapazzateUova strapazzate alla giapponese

Dosi:
4 uova,
Un petto di pollo,
100 grammi di funghi coltivati (champignons),
200 grammi di riso bollito,
Due cipolle di media grossezza tagliate ad anelli sottili,
Mezza tazza di brodo di vongole (in scatola),
Mezza tazza di brodo di manzo (anche di dado),
4 cucchiai colmi di salsa di soia,
4 cucchiai di sherry (oppure marsala) molto secco.


Pulite, lavate e affettate sottilmente i funghi e il pollo. Ponete in un tegame a bordi piuttosto alti il brodo di vongole e quello di manzo, la salsa di soia e lo sherry (o il marsala).

Fate alzare il bollore, quindi aggiungete il pollo, i funghi e le cipolle affettate. Fate cuocere, a fuoco molto moderato, fino a quando il pollo sarà cotto. Sbattete leggermente le uova, aggiungetele al resto e fate cuocere a fuoco molto basso per cinque minuti, mescolando col cucchiaio di legno una o due volte, fino a quando le uova saranno rapprese.

Disponete il riso, ben caldo, in quattro ciotole di ceramica, versatevi sopra il composto di uova e pollo e servite immediatamente in tavola. E consigliabile tenere una scorta di brodo di dado caldo da aggiungere, se necessario, al pollo durante la cottura.


Se non avete a disposizione il brodo di vongole usate solo quello di dado. È bene bollire il riso al momento, in modo che sia ben caldo.

Photo Gallery