Uova rapprese nei pomodori

RicettaUova rapprese nei pomodori
Tempo di lavorazione e di cottura: 40 minuti circa

Ingredienti per 4 persone :

4 uova -
burro circa gr 60 -
4 grossi pomodori maturi e ben sodi -
2 cucchiaiate circa di panna -
olio d'oliva -
qualche fetta di pan carré -
sale - pepe.


Preparazione:

Accendete il forno portandolo sui 200° circa. Lavate i pomodori, asciugateli, con un coltello affilato tagliateli a metà in altezza, svuotateli accuratamente dei semi, quindi sistemateli, con la parte aperta volta in alto, in un recipiente da forno, salateli, pepateli, irrorateli con un filino d'olio e metteteli nel forno già caldo lasciandoveli per circa mezz'ora.

I pomodori devono cuocere senza disfarsi. Tagliate le fette di pan carré nella forma che preferite, ricordando però che dovranno servire per decorare il piatto e fatele friggere nell'olio.

Nel frattempo preparate le uova rapprese e tenetele in caldo a bagnomaria. Accomodate i pomodori su un piatto di portata, riempiteli con le uova rapprese, ponete fra un pomodoro e l'altro i crostini dì pane e servite subito.


Note - Consigli - Varianti :

Sia dal punto di vista alimentare sia gastronomico, l'uovo è un elemento fondamentale e indispensabile della cucina. Benché molte siano le specie di uova commestibili, e prodotte sia da animali terrestri sia da pesci (caviale), quando in una ricetta si parla di «uova» si intendono esclusivamente quelle di gallina: eccezionalmente si impiegano quelle di anatra o, per guarnizione, quelle minuscole di quaglia.

Photo Gallery