Uova fantasia

Ricetta UovaUova fantasia
Tempo di lavorazione: 1 ora e 1/2 circa
Tempo di cottura: 1/2 ora circa

Ingredienti per 4 persone :

6 uova -
patate farinose gr 400 -
tonno sott'olio gr 250 -
panna gr 100 -
sottaceti assortiti gr 100 -
prezzemolo gr 20 -
4 cetriolini sottaceto -
1 cucchiaiata di capperi sottaceto -
8 carciofini sott'olio -
salsa worcester -
senape -
2 belle acciughe sotto sale -
olio d'oliva -
1 limone -
sale - pepe.

Preparazione:

Lavate le patate, lessatele mettendole in acqua fredda salata. Rassodate quattro uova tuffandole in acqua in ebollizione e lasciandole bollire per dieci minuti poi immergetele in acqua fredda.

Con due uova, olio, succo di limone, sale e pepe preparate una maionese che deve riuscire piuttosto soda. Tritate finissimo il tonno. Scolate le patate ormai cotte, pelatele ed, ancora bollenti, schiacciatele con lo schiacciapatate lasciando scendere il passato in una terrina, unite la metà abbondante del tonno tritato, il sale ed il pepe necessari, tre cucchiaiate di maionese e un cucchiaino di senape.

Tritate insieme sottaceti, cetriolini e capperi (se avete usato capperi sotto sale lavateli molto bene) ed amalgamatene una metà circa al composto, quindi versatelo su un piatto da portata, stendetelo in modo uniforme coprendone il fondo, deve sembrare una torta, poi tenetelo al fresco in frigorifero.

Mondate, lavate e tritate il prezzemolo (se lo gradite unite anche uno spicchio d'aglio). Sgusciate le uova, tagliatele a metà e, senza rompere gli albumi, togliete i tuorli, passateli al setaccio lasciando scendere il passato in una terrina, unite il rimanente tonno tritato, quanto rimane dei cetriolini e dei capperi, una puntina di senape, qualche goccia di worcester, il prezzemolo tritato ed una cucchiaiata di maionese, mescolate molto bene poi assaggiate e se vi sembra necessario salate e pepate.

Fate con il composto otto pallottole, sistematele al centro degli albumi e con la lama di un coltello lisciatele bene. Togliete dal frigorifero il piatto con il primo composto fatto.

Montate a neve ben soda la panna, quindi amalgamatela, con delicatezza per non smontarla, alla restante maionese, versate il ricavato sul composto che è sul piatto coprendolo (se la maionese è troppa, mettetene solo quel tanto che basta per coprire il composto e servite la restante a parte), quindi sistemate a corona, sulla maionese, le uova preparate.

Lavate e diliscate le acciughe, dividete ogni mezza acciuga a metà in modo da avere otto filetti, arrotolateli (volendo ponetevi in mezzo un cappero) e sistemateli sulle uova.

Accomodate fra un uovo e l'altro un carciofino aperto a fiore, quindi tenete al fresco sino al momento di servire.


Note - Consigli - Varianti :

È una portata molto appetitosa, adatta a un menù estivo, di facile esecuzione e abbastanza economica.

Questa portata può essere preparata in anticipo. Può essere servita come antipasto o come seconda portata. Comperate tonno sbriciolato, spenderete meno.

Photo Gallery