Uova affogate ai funghi

Uova_affogate_ai_funghiUova affogate ai funghi
Tempo di lavorazione e di cottura: 1 ora e 1/ 2 circa

Ingredienti per 4 persone :

8 piccole uova più 1 grosso -
pomodori maturi gr 500 -
burro circa gr 100 -
prezzemolo gr 30 -
8 grossi funghi porcini -
qualche foglia di basilico -
1 piccola cipolla -
1 spicchio d'aglio -
poca farina bianca -
pane grattugiato -
olio d'oliva -
1 acciuga salata -
1 limone -
aceto bianco -
poco zucchero - sale.


Preparazione:

Lavate i pomodori, fateli a pezzi e, dopo aver tolto loro i semi, rosolate in un piccolo tegame venti grammi di burro, una cucchiaiata d'olio, la cipolla tagliata a fettine sottili, uno spicchio d'aglio schiacciato e le foglie di basilico.

Quando la cipolla si è un poco appassita, unite i pomodori, salateli e lasciateli cuocere a fuoco moderato per circa mezz'ora mescolandoli spesso.

Pulite accuratamente i funghi, con un coltellino raschiate la terra, lavateli bene ma con delicatezza poi staccate le teste dai gambi ed immergetele per tre minuti in acqua in ebollizione salata e acidulata con poco succo di limone quindi scolatele e lasciatele raffreddare.

Nel frattempo, lavate e diliscate l'acciuga. Mondate, lavate il prezzemolo e, insieme con il restante spicchio di aglio, tritatelo.

Fate rosolare per un istante in un piccolo tegame circa venti grammi di burro e una cucchiaiata d'olio, poi mettete nel recipiente l'acciuga e continuate la rosolatura cercando, con una forchetta, di farla sciogliere bene; aggiungete infine i gambi dei funghi tagliati a fettine sottili ed il prezzemolo tritato, mescolate, salate (poco, l'acciuga è già salata) e lasciate cuocere a fuoco moderatissimo rigirando spesso.

Rompete in un piatto fondo l'uovo più grosso, salatelo e con una forchetta sbattetelo un poco.
Infarinate leggermente le teste dei funghi poi immergetele nell'uovo sbattuto quindi passatele nel pane grattugiato, badando che se ne rivestano uniformemente.

Preparate ora otto uova affogate, badando di raccogliere bene l'albume attorno al tuorlo affinché riescano piuttosto piccole poi, dopo aver tolto eventuali sbavature, tenetele immerse in acqua calda. Passate al setaccio i pomodori, unite al passato (che deve riuscire ben denso) un pizzico di zucchero e tenete la salsa in caldo a bagnomaria.

Scaldate un piatto da portata rotondo ed una salsiera. Ponete a fuoco in una padella dei fritti il restante burro e qualche cucchiaiata d'olio, quando sono ben caldi, mettete nel recipiente le teste dei funghi e lasciatele cuocere a fuoco moderato da ambo le parti.

Scolate dall'acqua le uova, mettetele su un tovagliolo scaldato e copritele con un lembo di questo (affinché si asciughino e restino calde). Scolate le teste dei funghi ormai cotte ed accomodatele sul piatto scaldato mettendole con la parte interna volta verso l'alto, quindi sistematevi sopra le uova.

Amalgamate ai gambi dei funghi poco succo di limone, quindi versateli al centro del piatto. Irrorate le uova con una cucchiaiata circa di salsina di pomodoro e servite accompagnando con la restante salsa versata nella salsiera scaldata.


Note - Consigli - Varianti :


È una portata ottima che può far parte anche di un pranzo importante.
Se il menù scelto è composto da portate piuttosto sostenute, cuocete solo un uovo a persona e dimezzate, ovviamente, anche la dose degli altri ingredienti.

Photo Gallery