Frittata con le rane

frittataFrittata con le rane

Ingredienti:


48 belle rane, già pulite,
4 uova,
50 grammi di burro,
Tre cucchiai di olio,
Tre cucchiai di farina,
Due cucchiai di parmigiano grattugiato,
Mezzo bicchiere di latte,
Un pizzico di noce moscata in polvere,
Sale, Pepe.

Lavate bene le rane, staccate le cosce, asciugatele e infarinatele leggermente. Ponete sul fuoco un ampio recipiente (dove potrete disporre le rane in uno strato solo), fatevi spumeggiare il burro e fatevi rosolare le rane, mescolando ogni tanto, sino a quando saranno ben dorate e croccanti.

Mettetele su un piatto e lasciatele intiepidire. Sbattete in una terrina le uova con un cucchiaio raso di farina bianca, sale e pepe e un pizzico di noce moscata, quindi, sempre sbattendo con la forchetta, unite il latte, il formaggio parmigiano grattugiato e infine le rane.

Ponete sul fuoco una larga padella per fritti con tre cucchiai d'olio; quando sarà ben caldo versatevi il composto, mescolate leggermente e quando le uova cominceranno a rapprendersi fatele spandere sul fondo della padella.

Lasciate cuocere la frittata da una parte quindi, aiutandovi con un coperchio o con un piatto, voltatela e fatela cuocere bene anche dall'altra. Travasatela infine sul piatto di portata e servitela calda o fredda, secondo le vostre preferenze.


Potrete utilizzare quanto vi è rimasto delle rane per preparare, con l'aggiunta di poco sedano, prezzemolo e cipolla, un brodo che vi servirà, una volta filtrato, per un saporito risotto o una minestra.

Photo Gallery