Frittata di spugnole

fotografia ricetta UovaFrittata di spugnole
Tempo di preparazione: 10 minuti. -
Tempo di cottura: 20 minuti.

Ingredienti per 4 :

400 grammi di spugnole,
5 uova,
1 piccola cipolla tritata finemente,
Uno spicchio d'aglio tritato finemente,
Un cucchiaio di prezzemolo tritato,
4 cucchiai di vino bianco secco,
Mezzo bicchiere di latte,
30 grammi di burro,
Un cucchiaio di olio,
Sale,
Pepe

Preparazione:

Pulite e lavate con cura i funghi, eliminate la parte dura dei gambi e affettateli sottilmente.

Mettete in una padella il burro con l'olio: fatevi rosolare a fuoco moderato l'aglio e la cipolla per circa dieci minuti, quindi aggiungete le spugnole e il prezzemolo; mescolate con cura e lasciate cuocere per circa 15 minuti, sempre a fuoco moderato, aggiungendo poco per volta il vino.

Sbattete intanto in una ciotola le uova con il latte, il sale e il pepe. Quando il vino sarà evaporato, versate le uova sui funghi e mescolate. Fate spandere il contenuto sul fondo della padella e lasciate cuocere a fuoco medio.

Quando la frittata sarà cotta da una parte capovolgetela con l'aiuto di un coperchio. Appena pronta fatela scivolare sul piatto di portata e servitela subito.

Questa frittata di spugnole è altrettanto squisita servita tiepida.


Note - Consigli - Varianti :

Le spugnole cresce di solito da aprile a giugno, il periodo dell’anno in cui le spugnole (o morchelle) fanno la loro fugace comparsa: ricercate, prelibate, c’è chi giurerebbe ancora più gustose dei funghi porcini.

Con il termine comune “spugnola” si indicano i funghi del genere Morchella, circa 15 specie dalla buona commestibilità. Poiché contengono l’acido elvellico è strettamente necessario bollirle o essiccarle prima di consumarle a tavola per distruggere la tossina velenosa.

Photo Gallery