Frittata alla savoiarda

fotografia Frittata_alla_savoiardaFrittata alla savoiarda
Tempo di preparazione: 15 minuti. -
Tempo di cottura: 25 minuti.

Ingredienti per 4 :

6 uova,
1 cipolla finemente affettata,
2 patate di media grossezza,
70 grammi di lardo magro
tagliato a dadini e fatto
sbollentare per pochi minuti
in acqua,
100 grammi di emmental
tagliato a pezzettini,
50 grammi di burro,
Un cucchiaino di erbe aromatiche miste tritate
(prezzemolo, cerfoglio, salvia, dragoncello, ecc.),
Sale

Preparazione:

Sbucciate le patate, tagliatele a dadini e fatele saltare con 40 grammi di burro in una padella per frittate. Fate intanto rosolare in un tegamino per pochi minuti il lardo con dieci grammi di burro. Appena le patate saranno cotte, unite la cipolla e il lardo e lasciate ancora rosolare per pochi minuti.

in una piccola terrina sbattete le uova, conditele con un pizzico di sale, il trito di erbe aromatiche,
il formaggio e versate il tutto sulle patate. Fate spandere il contenuto sul fondo della padella e lasciate cuocere a fuoco moderato.

Quando la frittata sarà cotta da una parte capovolgetela con l'aiuto del coperchio o di un piatto. Appena pronta fatela scivolare sul piatto di portata e servitela subito in tavola.


Note - Consigli - Varianti :

Uno dei piatti più semplici e tradizionali della vera cucina contadina Piemontese è la Frittata alla Savoiada.

E una delle frittate rustiche che si servono oggi anche come antipasto. La savoiarda è ottima calda, ma accettabile anche fredda.

Conviene usare una padella larga, per ottenere una frittata non troppo spessa. Il lardo, tradizionale, può essere sostituito con pancetta o bacon.

Photo Gallery