Crèpes alla napoletana

Crèpes_alla_napoletanaCrèpes alla napoletana
Tempo di preparazione: 15 minuti (con le crêpes già pronte)
Tempo di cottura: 40 minuti

Occorrente per 6 persone:
18 crepes sottilissime (v. ricetta crèpes),
50 g di parmigiano grattugiato,
fiocchi di burro,
due pirofile ovali,

per il ripieno:
300 g di ricotta,
100 g di parmigiano grattugiato,
1 cucchiaino da tè di sale,
1 dl di latte,
noce moscata,
pepe macinato

per la salsa:
1 confezione di pelati da 800 g ,
2 cucchiai da tavola di olio d'oliva extra-vergine,
4 spicchi d'aglio,
1 peperoncino,
1 cucchiaino da tè di sale,
1 cucchiaino da tè scarso di zucchero di canna,
1 ciuffetto di basilico,
2 pizzichi di origano,
una capiente casseruola bassa, possibilmente in cotto

Preparazione: Soffriggere leggermente gli spicchi d'aglio nell'olio, aggiungervi il peperoncino, i pelati, il sale, lo zucchero, il basilico e coprire. Cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Verso fine cottura scoperchiare, alzare un po' la fiamma e schiacciare col cucchiaio i pelati rimasti interi.

La salsa dovrà rimanere molto liquida. Aggiustare di sale. Si può preparare il giorno prima e refrigerare. Preriscaldare il forno a 180 °C. Amalgamare gli ingredienti per il ripieno e aggiustare di sale. Imburrare le pirofile.

Mettere due cucchiai da tavola scarsi di ripieno al centro di ogni crèpe, spalmarlo con una paletta, arrotolare quindi le crêpes e disporle con ordine una accanto all'altra nelle pirofile imburrate.

Irrorare con abbondante salsa, spolverizzare con i 50 g di parmigiano e cospargere con qualche fiocchetto di burro. (Fino a questo punto si possono preparare in anticipo e conservare in frigorifero fino al giorno dopo protette da pellicola adesiva o, omettendo il burro, si possono surgelare.)

Cuocere nel forno preriscaldato per 20 minuti, gratinando a fine cottura.

Note: Abbinate alle Crèpes - Cuori di lattuga, o avocado e pomodori, o Tortino di noci e datteri al cioccolato

Photo Gallery