Polenta ( Pulentà )

ricettePolenta ( Pulentà )

La polenta viene quasi sempre fatta in quantità superiore all'utilizzo per poter preparare con gli avanzi squisiti piatti come : polenta fritta - polenta pasticciata
polenta grigliata - crostini di polenta.

Ingredienti :
2 litri Acqua,
10 gr. sale fino
1/2 Kg. farina gialla bramata

La polenta va cotta preferibilmente in un paiolo di rame non stagnato a fondo convesso, perchè mescolandola con l'apposito bastone di legno, sia possibile passare bene sul fondo, può comunque essere cotta in una
casseruola antiaderente.

Le dosi variano a seconda che ci piaccia una polenta morbida o più dura,
per 2 litri d'acqua serve circa 1/2 Kg di farina.

Preparare l'acqua, salare, quando l'acqua sta per alzare il bollore mettete a manciate la farina gialla amalgamando e facendo attenzione a non fare grumi.

Lasciare cuocere la polenta per circa 1 ora mescolando di tanto in tanto.
A cottura ultimata, cioè quando la polenta si stacca con facilità dalle pareti del recipiente dopo una rapida mescolata versarla sull'asse o nel piatto di portata.

Meglio sarebbe aggiungere all'ultimo istante burro freschissimo e formaggio grana grattuggiato rimestando per un'ultima volta prima di versarla.
La polenta fresca si accompagna a moltissimi piatti tipici che hanno come elemento d'unione l'intingolo.


polentaPolenta fritta
Ponete a fuoco una padella dei fritti con abbondante olio intanto tagliate la polenta a fettine regolari alte circa 1 centimetro, quando l'olio è caldissimo mettetevi la polenta e lasciatela friggere a fuoco vivace.

Quandoè ben secca da un lato giratela e terminate la cottura, scolatela e mettetela su carta assorbente tenendola in caldo mentre friggono gli altri pezzi.
Questo piatto può essere servito con formaggio specialmente grana tenero o spolverizzato di zucchero preferito dai bambini.


Polenta pasticciata
Imburrate una pirofila dai bordi alti che possa andare in forno ed in tavola, tagliate a fettine sottili la polenta, fate uno strato di polenta copritela con qualche cucchiaiata di intingolo ( preparato in precedenza ), spolverizzate con grana grattuggiato o altri avanzi di formaggio tagliato a fettine sottilissime, continuate così fino ad esaurire gli ingredienti terminando con l'intingolo, qualche ciuffetto di burro e formaggio grana grattuggiato. Inserire la pirofila nel forno già caldo per circa 20 minuti.


Intingolo : Prepariamo questo intingolo con gli avanzi di carne tritata
( anche più d'uno ). Far rosolare in una casseruola con un filo d'olio una cipollina con un pezzetto di lardo o di pancetta tritati, appena la cipollina imbiondisce, aggiungere: la carne, i funghi secchi a fettine precedentemente ammollati, la salsa di pomodoro o meglio pomodori freschi tritati, poco brodo e lasciare cuocere per circa 20 minuti.


Polenta grigliata Ponete sul fuoco una griglia quando sarà ben calda adagiatevi le fette di polenta tagliate a fette non sottilissime. Quando hanno fatto la crosticina da un lato giratele e a vostro piacimento copritele con fettine di lardo o di salsiccia o di gorgonzola o altri formaggi. Finire la cottura e servire caldissimi.
Questa operazione può essere fatta anche in forno.

Photo Gallery